Cultura & Società Ultime Notizie

Il dialogo interreligioso unisce, mostra e conferenza a Bolzano

25 Ottobre 2019

author:

Il dialogo interreligioso unisce, mostra e conferenza a Bolzano

Il dialogo interreligioso aiuta a conoscersi, ad abbattere i pregiudizi e a rafforzare la propria identità: lunedì 28 ottobre alle 18 alla Casa Kolping a Bolzano si inaugura la mostra itinerante “Ethos universale“, con l’opportunità di incontrare rappresentanti delle varie religioni. Il 29 conferenza su cristiani e islamici.

Il settore diocesano del dialogo interreligioso organizza con il Giardino delle religioni la mostra “Ethos universale“, che illustra i legami delle grandi religioni e delle correnti filosofiche. La mostra è ospitata nella Casa Kolping a Bolzano. Per favorire concretamente il dialogo, per tutta la durata dell‘esposizione viene offerta ai visitatori – con orario 10-12 e 13-18 – la possibilità di incontrare i rappresentanti delle diverse religioni e di approfondirle. “Il Giardino delle religioni evidenzia che anche il dialogo interreligioso, come un giardino, ha bisogno di una cura continua e di pazienza“, sottolinea il nuovo responsabile diocesano del dialogo interreligioso, Giorgio Nesler. Dopo la sua apertura nel 2007, il Giardino delle religioni ha promosso numerose iniziative “per far crescere sempre più, nella comunità pacifica delle varie religioni e culture in Alto Adige, un luogo di incontro e dialogo. La mostra è un passo in questo cammino comune“, sottolinea Nesler.

28 ottobre: inaugurazione mostra alla Kolping

La mostra itinerante “Ethos universale“, un progetto comune dell’Ufficio diocesano per il dialogo e del Katholisches Bildungswerk, affronta la questione di come possa riuscire una buona convivenza tra persone di culture e religioni differenti.
La mostra sarà inaugurata lunedì 28 ottobre alle 18 nella Casa Kolping a Bolzano, dove resta fino al 2 novembre. Si compone di pannelli bilingui con parti tematiche dedicate a 8 grandi religioni, alla Regola d’oro (etica della reciprocità), agli impegni personali (per una cultura della non violenza, della solidarietà, della tolleranza, della parità dei diritti) e al Giardino delle religioni a Bolzano, il progetto altoatesino che favorisce il dialogo interreligioso. Dopo l’inaugurazione, alle 19 è in programma la festa per i 200 anni dalla nascita della fede Bahai, festa promossa dalla comunità religiosa Bahai di Bolzano che attualmente presiede il Giardino delle religioni.

29 ottobre: conferenza su cristiani e islamici

In tema si segnala a seguire l’appuntamento ”Dialogo tra cristiani e musulmani: primavera o autunno, dopo il documento di Papa Francesco e dello sceicco di Al-Azhar?“: è la conferenza del teologo don Paolo Renner e dell’esperta di islam Livia Passalacqua in programma martedì 29 ottobre alle 20 nella Casa Kolping e aperta a tutti gli interessati.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *