Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Disabilità e autodeterminazione al cinema

14 Ottobre 2019

author:

Bolzano. Disabilità e autodeterminazione al cinema

Disabilità e autodeterminazione al cinema, questa è la proposta cinematografica del gruppo Female Views del Filmclub Bolzano, uno spazio di riflessione sull’autodeterminazione delle persone con disabilità. Due i documentari in programma, diversi come trama ma con un filo conduttore: donne che costruiscono nel proprio quotidiano l’autodeterminazione nel delineare la libertà di scegliere cosa fare nella propria vita.

La domanda che ci si pone è, di cosa hanno bisogno le persone con disabilità per mettere in atto l’autodeterdinazione, obiettivo principe della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con disbilità?

Due i documentari in programma:

NON È AMORE QUESTO, IT 2017, regia: Teresa Sala, 35 min.,

Vieni a conoscere Barbara, avvicinati. Barbara ti fa entrare nella sua quotidianità, nei suoi ricordi, nei suoi desideri, nella sua intimità senza nascondere niente, senza censure, senza paura di mostrarsi per quello che è. La sua franchezza ti mette a disagio. Barbara ha una particolarità, una di quelle che saltano subito all’occhio quando le guardi. Barbara è disabile. La forza e la specificità della sua storia sta nella sua capacità di essere trasparente nei confronti dello spettatore. Non ha filtri: colpisce come un pugno allo stomaco. Non è amore questo è un film su Barbara. Barbara è una donna che sfida la propria condizione alla ricerca di emozioni, incontri, passione, eros.

Chiudi gli occhi e vola, IT 2019, regia: Julia Pietrangeli, 40 min.

“Tutto il mondo pensava che fosse impossibile”. Che cosa? Che i ciechi potessero pilotare gli aeroplani. Sabrina, una donna cieca dalla nascita che con grande tenacia ha imparato a pilotare gli aerei, ci porta in Francia dove frequenta uno stage organizzato da Les Mirauds Volants, l’Associazione Europea di piloti non vedenti.

Una storia che va oltre il racconto del superamento della disabilità e che diviene dimostrazione della forza di chi sa vivere all’altezza dei propri sogni: tra le nuvole non esistono ostacoli e barriere.

Saranno presenti: la regista Teresa Sala e la protagonista Barbara Apuzzo, la regista Julia Pietrangeli e Sabrina Papa, la Consigliera di parità come presidente dell’Osservatorio provinciale dei diritti delle persone con disabilità Michela Morandini.

Quando: 16 ottobre, ore 20.30

Dove: Filmclub di Bolzano

Introduzione: Brigitte Hofer

Moderazione: Monica Pietrangeli

La rassegna è promossa e finanziata dal Comune di Bolzano e dal Centro ciechi di Bolzano.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *