Cultura & Società Ultime Notizie

Ordinazione vescovo Tomasi, programma e partecipanti

12 Settembre 2019

author:

Ordinazione vescovo Tomasi, programma e partecipanti

In sintesi lo svolgimento della cerimonia di ordinazione episcopale di mons. Michele Tomasi, nominato lo scorso 6 luglio vescovo di Treviso. La celebrazione, con 17 vescovi, ha inizio alle 12 di sabato 14 settembre nel duomo di Bressanone. 

Sabato 14 settembre il duomo di Bressanone viene aperto alle 11.15 ai sacerdoti, ai diaconi permanenti e agli invitati con posti a sedere. Alcuni banchi sono riservati ai familiari e invitati del vescovo eletto e a un gruppo ristretto di rappresentanti delle istituzioni. Tra le 11.35 e le 11.50 è previsto l‘accesso degli invitati con posto in piedi. A seguire, dopo l‘ingresso della processione solenne dalla porta centrale in duomo, entrano nella cattedrale i fedeli in attesa all’esterno, senza posto riservato.

Alle 12 ha inizio la celebrazione di ordinazione episcopale, nel corso della quale sono previsti l’omelia del vescovo diocesano Ivo Muser, le prime parole del vescovo eletto Tomasi e l’intervento del patriarca di Venezia e presidente della CET Francesco Moraglia. Al termine della cerimonia il neovescovo e gli invitati si spostano nel giardino del Seminario maggiore per un primo saluto.

Partecipanti

A presiedere la celebrazione sarà il vescovo Muser, concelebranti l’arcivescovo di Trento Lauro Tisi e il vescovo emerito di Treviso, Gianfranco Agostino Gardin, predecessore di Tomasi. È annunciata anche la presenza di altri 14 arcivescovi e vescovi: oltre al patriarca di Venezia Francesco Moraglia, Andrea Bruno Mazzocato (arcivescovo di Udine), Carlo Roberto Redaelli (arcivescovo di Gorizia), Claudio Cipolla (vescovo di Padova), Pierantonio Pavanello (Adria-Rovigo), Giuseppe Pellegrini (Concordia-Pordenone), Beniamino Pizziol (Vicenza), Giampietro Dal Toso (arcivescovo titolare di Foraziana), Hermann Glettler (Innsbruck), Hansjörg Hofer (ausiliare di Salisburgo), Luigi Bressan (arcivescovo emerito di Trento), Alois Kothgasser (emerito di Salisburgo), Francesco Sarego SVD (emerito di Goroka, Papua Nuova Guinea), Mario Pasqualotto (ausiliare emerito di Manaus). Circa 230 i sacerdoti e religiosi presenti, molti anche da Treviso.

L’accompagnamento musicale è del Coro del Duomo di Bressanone con strumenti a fiato. La diretta tv dalle ore 12 è curata da RAI Alto Adige (canale 103), quella radiofonica dalle emittenti diocesane Radio Sacra Famiglia-inBlu e Radio Grüne Welle. Per chi arriva da fuori Bressanone si consiglia l’uso di mezzi pubblici in quanto, considerata la giornata e la grande partecipazione, alcuni parcheggi centrali vengono riservati.

Foto, Duomo di Bressanone. 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com