Cronaca Ultime Notizie

Mancati pagamenti a piccole imprese e professionisti. Al via il fondo per accedere a finanziamenti agevolati

5 Settembre 2019

author:

Mancati pagamenti a piccole imprese e professionisti. Al via il fondo per accedere a finanziamenti agevolati

CNA Trentino Alto Adige: disponibili 30 milioni di euro. Ecco come presentare le domande. 

Aperti i termini per la presentazione delle domande per accedere ai finanziamenti agevolati a tasso zero a piccole e medie imprese e professionisti vittime di mancati pagamenti. Ne dà notizia la CNA Trentino Alto Adige.

“Il Fondo – spiega la CNA regionale – è dotato di 30 milioni di euro e finanzia a tasso zero, fino a 500.000 euro e fino a dieci anni, piccole e medie imprese e professionisti in una situazione di potenziale crisi di liquidità a causa dei mancati pagamenti per truffa, estorsione, insolvenza fraudolenta e/o false comunicazioni sociali da parte delle imprese debitrici imputate. I termini per la presentazione delle domande verranno chiusi dal Ministero dello Sviluppo Economico in caso di esaurimento delle risorse”.

I soggetti beneficiari sono tutte quelle imprese e i professionisti che sono in possesso dei seguenti requisiti: presentano una situazione di potenziale crisi di liquidità a causa di mancati pagamenti da parte delle imprese debitrici; risultano parti offese in un procedimento penale, avente per oggetto mancati pagamenti da parte di debitori imputati dei delitti, commessi nell’ambito dell’attività d’impresa; sono regolarmente costituite e iscritte nel registro delle imprese; presentano sufficienti capacità di rimborso del finanziamento agevolato.

I professionisti devono essere iscritti agli ordini professionali ovvero aderire alle associazioni professionali iscritte nell’elenco tenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico.

L’agevolazione prevede l’accesso al Fondo per il credito per richiedere un finanziamento agevolato fino a 500mila euro a tasso zero di durata compresa tra i tre e i dieci anni, comprensivi di un periodo di preammortamento massimo di due anni. La procedura di presentazione delle domande è differenziata. Le domande da parte delle piccole e medie imprese vanno presentate tramite procedura informatica ad Invitalia. I professionisti, invece, dovranno contattare il Mise al seguente indirizzo: fondovmp@pec.mise.gov.it.

Limiti e criteri per la concessione dei finanziamenti, modalità e termini per la presentazione delle domande sono disponibili sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com