Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Autobrennero, aumentano gli utili, calano gli incidenti

13 Settembre 2019

author:

Bolzano. Autobrennero, aumentano gli utili, calano gli incidenti

Bilancio, manutenzioni e sicurezza al centro, questa mattina, del Consiglio di Amministrazione di Autostrada del Brennero SpA presieduto da Hartmann Reichhalter. Al giro di boa dei primi sei mesi, l’utile di esercizio si assesta a 39,6 milioni di euro, in linea con quello del 2018. Nei primi mesi del 2019, il traffico lungo l’arteria ha segnato un ulteriore leggero aumento nell’ordine dello 0,58%, mentre il tasso di incidentalità subisce una flessione. In attesa dell’esito del confronto tra i Soci di Autostrada del Brennero SpA e il nuovo Governo in merito alla nuova concessione trentennale, non cala l’attenzione della Società per la sicurezza, le manutenzioni e il rapporto con i territori attraversati.
Il CdA di Autobrennero ha inoltre  approvato una convezione con le Università di Trento, Reggio Emilia e Modena per la prevenzione di eventi franosi e un’altra con il Politecnico di Milano su come ottimizzare i futuri assetti infrastrutturali dell’autostrada all’interno dei territori. Il CdA ha quindi approvato due nuove convenzioni con quattro atenei italiani. La prima, che comporta un impegno di spesa di 360.000 euro, coinvolge le Università di Trento, Reggio Emilia e Modena. L’obiettivo del progetto di ricerca è definire gli strumenti migliori per evitare il rischio di frane. La seconda, che comporta per la Società una spesa di 150.000 euro, sarà stipulata con il Politecnico di Milano ed è volta a ottimizzare i futuri assetti dell’infrastruttura autostradale all’interno dei territori.
Al CdA sono stati, inoltre, illustrati gli 8 progetti europei nei quali Autostrada del Brennero SpA è partner dell’Unione Europea in materia di innovazione, tutela ambientale e ammodernamento infrastrutturale.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *