Sport Sport Ultime Notizie

Sono Ploner e Cascavilla i vincitori della Raiffeisen ¾ Mezza Maratona

25 Agosto 2019

author:

Sono Ploner e Cascavilla i vincitori della Raiffeisen ¾ Mezza Maratona

Dopo un terzo e un secondo posto, Markus Ploner di Vipiteno alla sua terza presenza ha vinto per la prima volta la Raiffeisen ¾ Mezza Maratona. In campo femminile la vittoria è andata a Maria Chiara Cascavilla di San Giovanni Rotondo (Foggia). La 21ª edizione della “Corsa delle patate”, che sabato sera ha condotto i concorrenti da Brunico a Campo Tures su un percorso pianeggiante di 17,6 chilometri e 60 metri di dislivello, ha visto al via quasi 800 atlete e atleti. 

Dopo i successi ottenuti nell’Under Armour Mezza Maratona del Lago di Caldaro e nella Half Marathon Merano-Lagundo, il favorito per la vittoria della “Corsa delle patate” prima del via era Ousman Jaiteh. Ma il 29enne del Gambia è riuscito a seguire Markus Ploner solamente sui primi quattro chilometri. Il 38enne di Vipiteno si è distaccato da Jaiteh e ha continuato a macinare i chilometri con il suo passo, imponendosi alla Raiffeisen ¾ Mezza Maratona con un tempo di 57.53 minuti. Jaiteh – che ha tagliato il traguardo in 1:00.01 – si è dovuto accontentare del secondo posto e ha pure rischiato di essere superato da Hermann Achmüller (1:00.09), con 5 successi il vincitore record della manifestazione podistica in Val Pusteria.

“Per me si è trattata della terza presenza a questa gara e dopo un terzo e un secondo posto sono finalmente riuscito a vincere questa classica altoatesina. Le condizioni meteo erano perfette e sono molto soddisfatto di essere riuscito a tenere il mio ritmo dalla partenza fino al traguardo. Ora mi preparo per la Maratona di Berlino, dove cercherò di migliorare il mio personale di 2:23 ore”, ha dichiarato Markus Ploner dopo aver tagliato il traguardo a Campo Tures.

Cascavilla si impone con un ottimo tempo

La gara femminile è invece stata vinta da Maria Chiara Cascavilla. La 24enne di San Giovanni Rotondo in Provincia di Foggia, che è tesserata per l’A.S. La Fratellanza 1874 Modena, si è imposta nella gara altoatesina in 1:03.28 ore. La Cascavilla, una specialista sui 5000 e 10.000 metri, ha rappresentato l’Italia alle Universiadi a Napoli e ora si sta preparando per i Campionati Italiani di Corsa su strada (10.000 metri) che sono in programma a inizio settembre a Canelli.

“Da anni vengo in vacanza in Val Pusteria, ma fino ad oggi non ho mai partecipato a questa gara. È stato bellissimo e sono molto soddisfatta della mia prestazione. Vorrei fare i complimenti all’organizzazione per questa manifestazione bellissima”, ha invece detto Maria Chiara Cascavilla a fine gara.

La migliore delle atlete altoatesine è stata Natalie Andersag di Cardano, che ha ottenuto il secondo posto. La portacolori dell’ASC Berg ha corso i 17,6 chilometri in 1:11.56 ore ed è arrivata al traguardo pochi secondi dopo Manfred Feichter di Lutago, che è l’unico atleta ad aver partecipato a tutte le 21 edizioni della “Corsa delle patate”. “Il secondo posto è un successo inaspettato. Nelle ultime settimane mi sono allenata tantissimo e non pensavo di poter ambire al podio. Le condizioni erano veramente ottime”, ha detto la Andersag, che è attualmente in testa alla classifica generale della serie podistica Top7. Il terzo posto è invece andato a Julia Kuen di Riscone. La 18enne, che è tesserata per l’ASD Atl. Club 2000 Dobbiaco, ha tagliato il traguardo dopo 1:12.41 ore.

Gli organizzatori sono entusiasti per l’ottima atmosfera sul percorso

Molto soddisfatti dello svolgimento della 21ª edizione della manifestazione podistica naturalmente anche gli organizzatori dell‘ASV Lauf Südtirol e dell‘SSV Taufers, oltre al partner Gruppo Sportivo Disabili Alto Adige. “La corsa delle patate ormai è un punto fermo nel mondo podistico altoatesino e credo che sia una delle gare ormai più rinomate in Provincia di Bolzano. Siamo diventati un’unica grande famiglia. Ovviamente siamo molto contenti che nessuno si è infortunato e che all’arrivo gli atleti sono stati felicissimi. L’atmosfera lungo il percorso, all’arrivo e poi durante la premiazione è stata fantastica.  Ringraziamo gli sponsor e ovviamente anche tutti i volontari, che rendono la corsa delle patate una gara davvero particolare”, ha chiuso Franz Hofer, presidente del comitato organizzatore.

La serie podistica Top7 continua tra un mese – domenica 22 settembre – con la Maratonina Soltn.

Classifica 21ª Raiffeisen ¾ Mezza Maratona (24.08.2019)

 Uomini:

  1. Markus Ploner (ASV Sterzing Volksbank) 57.55
  2. Ousman Jaiteh (Trentino Running Team) 1:00.01
  3. Hermann Achmüller (Laufclub Pustertal) 1:00.09
  4. Michael Hofer (ASV Deutschnofen) 1:00.53
  5. Fabian Fronthaler (ASD Atl. Club 2000 Dobbiaco) 1:00.53

 Donne:

  1. Maria Chiara Cascavilla (A.S. La Fratellanza 1874) 1:03.28
  2. Natalie Andersag (ASC Berg) 1:11.56
  3. Julia Kuen (ASD Atl. Club 2000 Dobbiaco) 1:12.41
  4. Sandra Fazio (Atl. Cortina C. Rurale Cortina) 1:15.07
  5. Blerina Bregu (Marathon Cremona) 1:16.16

Albo d’oro Raiffeisen ¾ Mezza Maratona (Brunico – Campo Tures)

2019: Markus Ploner (ASV Sterzing Volksbank) 57.53 / Maria Chiara Cascavilla (AS La Fratellanza 1874) 1:03.28

2018: Marco Najibe Salami (C.S. Esercito) 55.47 / Elena Casaro (ATL. Di Lumezzane C.S.P.) 1:10.39

2017: Khalid Jbari (Atletic Club 96) 59.43 / Agnes Tschurtschenthaler (ASV Niederdorf) 1:04.36

2016: Peter Lanziner (US Quercia Trentingrana) 56.32 / Petra Pircher (ASV Rennerclub Vinschgau) 1:10.20

2015: Peter Lanziner (US Quercia Rovereto) 57.13 / Agnes Tschurtschenthaler (ASV Sterzing) 1:02.15

2014: Peter Lanziner (US Quercia Rovereto) 57.38 / Katrin Hanspeter (LF Sarntal) 1:03.21

2013: Georg Brunner (LC Pustertal) 58.05 / Kathrin Hanspeter (LC Lauffreunde Sarntal) 1:08.27

2012: Hannes Rungger (Sportler Team) 58.37 / Agnes Tschurtschenthaler (Forestale) 1:03.30

2011: Hannes Rungger (Sportler Team) 58.36 / Agnes Tschurtschenthaler (Forestale) 1:03.17

2010: Hermann Achmüller (Südtiroler Laufverein) 56.32 / Laura Ricci (Corradini Rubiera) 1:08.19

2009: Said Boudalia (Atl. Brugnera) 55.48 / Carla Verones (US Fraveggio) 1:05.48

2008: Georg Brunner (Südtiroler Laufverein) 58.40 / Renate Rungger (Forstwache) 1:08.27

*2007: Hermann Achmüller (Südtiroler Laufverein) 57.10 / Renate Rungger (Jaky-Tech Apuana) 1:06.53

2006: Hermann Achmüller (Südtiroler Laufverein) 54.05 / Renate Rungger (SV Sterzing) 1:00.24

2005: Reinhard Harrasser (SSV Bruneck) 53.03 / Renate Rungger (SV Sterzing) 59.27

2004: Reinhard Harrasser (SSV Bruneck) 53.45 / Renate Rungger (GS Valsugana) 1:02.01

2003: Reinhard Harasser (SSV Bruneck) 53.01 / Francesca Smiderle (Atletica Schio) 1:07.55

2002: Hermann Achmüller (Südtiroler Laufverein) 54.34 / Renate Rungger (Südtiroler Laufverein) 1:04.43

2001: Hermann Achmüller (Südtiroler Laufverein) 54.13 / Edith Niederfriniger (Läufer Club Bozen) 1:05.34

2000: Christian Leuprecht (Südtirol Team) 53.00 / Renate Rungger (Südtirol Team) 1:06.05

1999: Willi Innnerhofer (Südtiroler Laufverein) 54.39 / Daniela Rigotti (AS Dribbling) 1:16.12

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com