Politica Ultime Notizie

Merano. Waltraud Deeg incontra il cda della Pitsch

26 Agosto 2019

author:

Merano. Waltraud Deeg incontra il cda della Pitsch

L’altro giorno l’assessora provinciale Waltraud Deeg, accogliendo l’invito rivoltole dal presidente della fondazione Pitsch Walter Schweigkofler, ha visitato la casa di riposo di Maia Bassa. Alla visita ha preso parte anche l’assessore ai servizi sociali del Comune di Merano Stefan Frötscher. 

Dopo aver ispezionato la struttura di via Palade l’assessora Deeg ha partecipato a un incontro nel corso del quale sono state discusse le priorità della futura politica assistenziale a favore dei seniores meranesi. Al summit erano presenti l’assessore ai servizi sociali del Comune Stefan Frötscher, il presidente della fondazione Pitsch Walter Schweigkofler, la vicepresidente Gabriella Job, il direttore Alex Huber e la responsabile tecnico-assistenziale della fondazione Natascia Megozzi.

“L’incontro – ha spiegato Frötscher – è valso come occasione per un importante scambio di informazioni anche in merito ai progetti, pianificati e già in corso, per migliorare l’offerta assistenziale per le anziane e gli anziani meranesi. Inoltre sono state valutate le possibilità per rafforzare ulteriormente la collaborazione fra Provincia, Comune e fondazione Pitsch al fine di ottimizzare il lavoro di rete  e sfruttare al meglio tutte le sinergie”.

La fondazione Pitsch conta su 200 collaboratrici e collaboratori, suddivisi nelle tre strutture che gestisce a Merano: il soggiorno per anziani di Maia Bassa (106 letti), il centro di degenza Sant’Antonio in via Cavour (72 letti) e l’edifico Seisenegg (35 alloggi con servizio di accompagnamento abitativo).

Foto, Alexander Huber (da sinistra), Waltraud Deeg, Walter Schweigkofler, Gabriella Job, Stefan Frötscher e Natascia Megozzi.       

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com