Politica Ultime Notizie

Bolzano. Polo bibliotecario, rilasciata la concessione edilizia

2 Agosto 2019

author:

Bolzano. Polo bibliotecario, rilasciata la concessione edilizia

La concessione edilizia rilasciata dal Comune di Bolzano per la costruzione del futuro Polo bibliotecario, datata 29 luglio 2019, è stata consegnata ieri mattina all’assessore provinciale all’edilizia pubblica Massimo Bessone. “Il rilascio della concessione edilizia costituisce un passo formale importante per proseguire con la progettazione del Polo bibliotecario. Entro l’autunno 2019 potrà così essere predisposto e approvato il progetto definitivo per quest’opera di rilievo per la città di Bolzano e per l’Alto Adige”, afferma Bessone.
Il pool di progettisti incaricati da Condotte spa, impresa aggiudicatrice dell’appalto, guidati dall’architetto Sergio Beccarelli, nei prossimi mesi dovranno integrare il progetto tenendo conto delle prescrizioni straordinarie indicate dal Comune di Bolzano in riferimento, ad esempio, alla scala antincendio. Sono attualmente in corso le verifiche riferite ai requisiti generali di partecipazione alla gara d’appalto. Quindi potrà essere sottoscritto il relativo contratto con l’impresa Condotte spa e predisposto il progetto esecutivo. Prima della sottoscrizione, inoltre, la ditta dovrà presentare alla Provincia le necessarie garanzie bancarie. Condotte spa, per le difficili condizioni finanziarie in cui versava, era stata infatti commissariata.
L’intervento prevede la riqualificazione edilizia della parte di edificio della ex sede del Liceo Pascoli in via Longon a Bolzano che sarà mantenuta e la costruzione di un nuovo blocco. La volumetria complessiva dell’edificio sarà di 118.590 metri cubi. La durata dei lavori stimata è di circa 3 anni. L’investimento complessivo è di 59,975 milioni di euro.

Foto, a destra Massimo Bessone/c-USP/A. Pitarelli.  

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com