Politica Ultime Notizie

Dieter Steger: “Maggiore responsabilità sui conti del Paese”

18 Luglio 2019

author:

Dieter Steger: “Maggiore responsabilità sui conti del Paese”

“Evitare nuovi scontri con l’Europa e costruire politiche per la crescita senza più mettere a rischio la stabilità finanziaria del Paese.”

Così intervenendo in aula il senatore della SVP Dieter Steger sul decreto salva-conti, la misura resasi necessaria per evitare la procedura d’infrazione per debito eccessivo da parte dell’Unione Europea.

“Con questo Provvedimento – ha ricordato Steger in aula – il Governo ha deciso di destinare le risorse risparmiate da Quota 100 e Reddito Cittadinanza, circa 1 miliardo e mezzo di euro, alla riduzione del debito nazionale.

È un fatto positivo, perché così si sono evitati tagli ad altri settori, ma è evidente che con l’ultima legge di bilancio ci voleva una gestione più attenta dei conti pubblici.

Reddito di Cittadinanza e Quota 100 non stanno portando benefici alla crescita e soprattutto il Reddito di Cittadinanza non sta aiutando i cittadini in difficoltà a ricollocarsi nel mondo del lavoro.

Inoltre il pericolo di una procedura d’infrazione ha fatto sì che l’Italia non avesse un ruolo centrale nella scelta del nuovo Presidente della Commissione Europea e della BCE. È la riprova che la politica dello scontro con l’Europa non porta vantaggi da alcun punto di vista.

Per il futuro – ha proseguito Steger – ben venga l’abbassamento delle tasse, ma senza mettere a rischio la stabilità finanziaria del Paese.

Oggi l’Italia è ultima in Europa per andamento economico. Ci vuole una politica più incisiva, che abbassi il costo del lavoro, che semplifichi la burocrazia, che aiuti le imprese a essere più competitive, che affronti finalmente i nodi strutturali del Paese.

Ma tutto questo deve essere sempre fatto evitando nuovi debiti. L’Italia ne ha uno altissimo, su cui ogni anno paga interessi enormi. È importante allora che i conti siano tenuti sempre sotto controllo.”

Foto, Dieter Steger.  

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com