Cronaca Ultime Notizie

Alto Adige. Qualche temporale agevolerà l’abbassamento delle temperature

2 Luglio 2019

author:

Alto Adige. Qualche temporale agevolerà l’abbassamento delle temperature

Il mese appena concluso è stato il secondo più caldo mai registrato dall’inizio delle misurazioni nel 1850. Solo nel 2003 i valori erano stati più elevati. 

Con un valore di 39,9 gradi Celsius alla stazione di San Martino in Passiria quest’anno si è registrato il secondo giorno più caldo mai registrato nel mese di giugno dall’inizio delle misurazioni meteo in Alto Adige. La minima del mese è stata registrata il 1 giugno alla stazione di Monguelfo con un valore di 3,3 gradi Celsius.
Nel mese di giugno si sono registrati numerosi temporali di diversa intensità. A Silandro, Bressanone e Vipiteno le piogge sono state intense, mentre a Bolzano, Merano e Brunico è caduta appena metà della pioggia normalmente registrata.
Da venerdì a oggi i valori non sono cambiati e la soglia dei 40 gradi non è stata superata. Il valore più elevato rimane quello di 39,9 gradi registrato in Passiria. Ieri la massima ha fatto registrare valori di “appena”36 gradi. Questa settimana però il caldo eccezionale tenderà ad attenuarsi. Oggi il clima resterà caldo e umido, mentre nei prossimi giorni qualche temporale agevolerà l’abbassamento delle temperature.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com