Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Operativo il piano d’intervento per aiutare gli anziani in presenza del gran caldo

13 Giugno 2019

Autore:

Bolzano. Operativo il piano d’intervento per aiutare gli anziani in presenza del gran caldo

Anche quest’anno Comune di Bolzano, Azienda Servizi Sociali e una rete di associazioni cittadine hanno definito un piano di intervento, già operativo per promuovere e sostenere azioni di aiuto e di ascolto rivolte alle persone anziane, rispetto ad un’azione di prevenzione dalle ondate di calore estive. L’estate può portare infatti qualche difficoltà, che, oltre al caldo, può essere aggravata dalla discontinuità dei riferimenti famigliari e sociali, che possono venir meno durante le vacanze estive.
L’iniziativa denominata “Un’estate da brivido” è giunta alla tredicesima edizione ed è stata presentata ieri mattina a Villa Europa dall’Assessore alla Protezione Civile Luis Walcher e dall’Assessore alle Politiche Sociali Juri Andriollo. Tra gli interventi previsti anche l’attivazione del numero Emergenza Anziani 366 588 90 66 per essere orientati in caso si sia alla ricerca di un po’ di refrigerio nelle torride giornate estive.
Nel caso in cui le temperature dovessero dunque farsi torride, il centro di degenza Villa Europa in via Milano 147, mette a disposizione locali e spazi opportunamente climatizzati. Saranno organizzate anche iniziative d’intrattenimento e vi sarà la possibilità di consumare il pasto di mezzogiorno (servizio a pagamento) e di essere idratati adeguatamente. A Villa Europa i servizi offerti saranno attivati tutti i giorni (in collaborazione con UNITALSI nei fine settimana), solo in presenza di ondate di calore, certificate di livello 2 dal “Sistema Operativo Nazionale e di Previsione”, di cui verrà data comunicazione a mezzo stampa il giorno precedente del verificarsi dell’evento. Il numero di telefono Emergenza Anziani a cui rivolgersi anche per utilizzare un servizio di trasporto gratuito da e per Villa Europa, gestito in collaborazione con la Croce Rossa è sempre il 366 588 90 66. Riferimento rimane in ogni caso il medico di famiglia o, in caso di urgenza, il servizio di pronto intervento del 112.
Come ha spiegato il direttore dei servizi residenziali e semi residenziali di ASSB Matteo Faifer nel corso della presentazione dell’iniziativa aderiscono al piano di intervento “Un’estate da brivido” diverse associazioni cittadine che mettono a disposizione durante il periodo estivo (15 giugno – 15 settembre) locali climatizzati e attività di intrattenimento con possibilità di fare nuove amicizie.
Le associazioni che aderiscono sono: • ADA, Associazione Diritti Anziani, via Torino 70, Tel. 0471 92 30 75 (dalle 8.30 alle 12.30; escluso il sabato e la domenica); Club della Visitazione, locali climatizzati attivati presso la Chiesa Regina Pacis (accesso dal piazzale), Tel. +39 339 2019766; escluso la domenica) e Centro AUSER, piazza Don Bosco 1/A, Tel. 0471 20 05 88 (sala climatizzata – 8.30-12.30 – 14.30-18.00; escluso il sabato e la domenica). Il servizio è gratuito.
Infine è bene ricordare alcuni consigli utili che in particolare le persone anziane dovrebbero seguire per fronteggiare le giornate più calde di quest’estate:
• Bere molta acqua o anche the, spremute o bevande poco zuccherate a temperatura ambiente;
• Fare pasti leggeri, come frutta, verdura, minestre tiepide, pasta, riso o pesce! Anche il gelato si può mangiare, ma non esagerate;
• Sono di aiuto bagni, docce con acqua tiepida o spugnature;
• Oscurare le finestre orientate verso il sole nelle ore diurne e se avete il condizionatore fare attenzione a non creare uno sbalzo elevato tra l’esterno e l’interno;
• Evitare di uscire di casa nelle ore più calde (dalle 12.00 alle 17.00)
• Non bere bevande ghiacciate, gassate, troppo ricche di zucchero o alcoliche;
• Evitare I cibi grassi, fritti, piccanti, o troppo ricchi di zucchero.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *