Cultura & Società Ultime Notizie

HUNTINGTON’S DAYS al Muse di Trento

20 Maggio 2019

Autore:

HUNTINGTON’S DAYS al Muse di Trento

Fino al 25 maggio avrà luogo – con tappe in diversi luoghi italiani – la V edizione degli HUNTINGTON’S DAYS. Promossi da Huntington Onlus, grazie a iniziative d’informazione e sensibilizzazione, gli Huntington’s Days mirano a far conoscere una malattia poco conosciuta che in Italia conta circa 6.000 casi, con almeno altri 12.000 soggetti a rischio di sviluppare la malattia. Il MUSE, dove è in corso fino al 9 giugno la mostra GENOMA UMANO, partecipa all’iniziativa con un programma speciale, martedì 21 maggio, dedicato sia alla scuola che al pubblico.

Incontro per il pubblico

I RACCONTI DELL’HUNTINGTON. Voci per non perdersi nel bosco
Sala conferenze MUSE ore 18:00
Bio-Talk con l’autrice e l’autore del libro “I RACCONTI DELL’HUNTINGTON. Voci per non perdersi nel bosco”.

Maria Luppi, sociologa dell’Università di Milano Bicocca, e Gianni del Rio, psicoterapeuta, approfondiscono la conoscenza sulla malattia di Huntington anche attraverso le voci e le storie delle persone coinvolte che ne sono coinvolte.
Modera Assunta Viteritti, sociologa dell’Università di Roma La Sapienza.
Ingresso libero

Per le scuole secondarie di II grado

LO STUDIO DELLE MALATTIE GENETICHE: IL VIAGGIO DEL GENE HUNTINGTON
Sala Conferenze MUSE – ore 9:30 -11:00 (con possibilità di replica alle ore 11:30 se il numero prenotazioni eccede la disponibilità dei posti).

Relatrici: Chiara Zuccato (UNIMI), Manuela Basso, Marta Biagioli e Paola Bellosta (CIBIO, UniTrento). Modera Patrizia Famà (MUSE)

Quattro ricercatrici parleranno del gene Huntington, un gene dal nome poco conosciuto ma fondamentale per la vita dell’uomo e legato – anche – a una malattia neurodegenerativa ereditaria, attualmente senza cura.

Quando il gene Huntington muta i neuroni faticano a comunicare fra loro e a trasmettersi i giusti segnali con conseguente degenerazione. Le ricercatrici spiegheranno come si studia, all’interno dei loro laboratori, il gene Huntington per trovare nuove strategie di cura. Un percorso che passa attraverso la storia evolutiva del gene, la fisiologia del cervello, i sistemi modello che permettono di analizzarne la tossicità, fino alla descrizione di una nuova sperimentazione clinica volta a inattivare i geni malattia nel cervello umano. Grazie a modellini e materiali in vivo, gli studenti che prenderanno parte all’evento potranno “toccare con mano” i temi esposti.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *