Cronaca Ultime Notizie

Nuova sede per l’Associazione delle Residenze per Anziani (ARpA)

5 Aprile 2019

author:

Nuova sede per l’Associazione delle Residenze per Anziani (ARpA)

Oggi è stata inaugurata la nuova sede dell’Associazione delle Residenze per Anziani dell’Alto Adige – in breve ARpA. Assieme al Presidente della Provincia Arno Kompatscher e all’Assessora provinciale Waltraud Deeg, numerosi rappresentanti della politica, della pubblica amministrazione e delle organizzazioni partner hanno accolto l’invito dell’ARpA.

Durante il saluto iniziale, Arno Kompatscher ha sottolineato l’importanza dell’invecchiamento dignitoso in una società che si trasforma: “La nostra società sta invecchiando e consentire l’invecchiamento in dignità diventa sempre più importante. Gli anziani meritano di ricevere in questa fase della vita la dovuta considerazione, anche – o soprattutto – quando viene a diminuire il loro livello di autonomia o sono affetti da problemi di salute. È merito dei nostri genitori e dei nostri nonni se oggi la nostra provincia gode di un certo benessere e di buone condizioni di vita”. Per tale ragione è davvero importante per il governo altoatesino sostenere finanziariamente istituzioni come l’ARpA, che rappresentano gli interessi e i fabbisogni della popolazione anziana.
Il Presidente dell’Associazione delle Residenze per Anziani dell’Alto Adige, Moritz Schwienbacher, si dimostra contento che il problema logistico degli spazi, problema di lunga data dell’ARpA, sia stato risolto con l’acquisto della nuova sede e che in futuro si possano tenere presso l’Associazione assemblee, corsi di formazione, riunioni di gruppi di lavoro ed anche le riunioni del consiglio direttivo. “Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito in qualche modo alla realizzazione della nuova sede. Ringraziamo soprattutto la Giunta Provinciale e la Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano per il loro generoso sostegno finanziario” così il Presidente Schwienbacher.
Anche Waltraud Deeg, rivolgendosi ai presenti, ha sottolineato l’importanza dell’attività dell’ARpA: “L’Associazione delle Residenze per Anziani è un importante e competente punto di riferimento e di consulenza per le residenze in Alto Adige, nelle quali ogni giorno viene svolto un lavoro prezioso e di valore”.
“Lo sviluppo demografico in Alto Adige ha portato ad una crescente domanda di case di riposo e di cura. Sono aumentate le richieste e le esigenze da soddisfare e pertanto l’assistenza ai nostri anziani è un settore che necessita di continui nuovi orientamenti e riposizionamenti”, sottolinea il Prof. Konrad Bergmeister, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano. “Grazie all’ARpA siamo in grado di dare una risposta adeguata a questi sviluppi, cercando di garantire sempre la massima qualità dei servizi. A questo riguardo per la Fondazione è molto importante sostenere il prezioso lavoro dell’Associazione delle Residenze per Anziani”, ha affermato il presidente Bergmeister.
L’inaugurazione della sede dell’Associazione è stata accompagnata dalla musica del Trio de Janiero. Insieme, Pepi, Toni e Fredi hanno 208 anni, ma non sono stanchi di offrire da diversi anni agli abitanti delle residenze altoatesine il piacere di ascoltare musica. La loro filosofia è: “Non prolungare la vita di anni, ma riempire gli anni di vita”.

Foto, il presidente della Provincia Arno Kompatscher, l’assessora provinciale Waltraud Deeg, il componente del Consiglio di amministrazione Thomas Demetz con i rappresentanti del Consiglio direttivo dell’ARpA.  

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com