Cronaca Ultime Notizie

Il Vescovo incontra gli incaricati decanali per la promozione dell’8xmille

10 Aprile 2019

author:

Il Vescovo incontra gli incaricati decanali per la promozione dell’8xmille

“Una firma che non costa nulla, ma che può fare molto”

“Quella per l’8xmille alla Chiesa Cattolica è una firma che non costa nulla, ma che può fare molto”. Lo ha sottolineato il vescovo Ivo Muser nell’incontro con gli incaricati decanali per la promozione dell’8xmille, che si è tenuto al Centro pastorale di Bolzano.

All’incontro, organizzato da Stefan Untersulzner, incaricato diocesano per il sostegno economico alla Chiesa, hanno partecipato anche i rappresentanti delle organizzazioni cattoliche-sociali alle quali i contribuenti possono destinare il 5xmille. Untersulzner ha illustrato la campagna informativa “8xmille alla Chiesa cattolica” e “5xmille alle organizzazioni cattoliche-sociali” per sensibilizzare i contribuenti che si apprestano a compilare la dichiarazione dei redditi 2019 (relativa ai redditi percepiti nel 2018).

“Ogni sistema ha i suoi punti deboli – ha ricordato mons. Ivo Muser – e può essere sempre migliorato. Questo vale anche per l’8xmille. Personalmente sono però contento che da noi non esista la “tassa sulla religione”, come avviene in Germania, Austria o Svizzera. Certo le nostre risorse finanziare, anche come Diocesi, sono molto più modeste rispetto a quei Paesi, ma penso che sia positivo che noi sacerdoti e vescovi veniamo pagati tutti con lo stesso sistema”. Con una firma sulla propria dichiarazione dei redditi, i contribuenti hanno la possibilità di destinare alla Chiesa Cattolica l’8xmille delle imposte che hanno già pagato. “Invito i contribuenti a firmare per l’8xmille alla Chiesa cattolica – ha sottolineato il vescovo -. È una firma che non costa nulla, ma che può fare molto. Grazie a questa firma i sacerdoti possono continuare a operare nelle nostre comunità. Ma non solo. Grazie a questa firma è possibile promuovere e realizzare molte attività pastorali, caritative, missionarie, educative e culturali. La firma per l’8xmille alla Chiesa cattolica è un buon investimento per un futuro comune”.

Untersulzner ha presentato e distribuito il materiale informativo – manifesti e pieghevoli bilingui – preparato a sostegno della campagna “8xmille alla Chiesa cattolica” e “5xmille alle organizzazioni cattoliche-sociali”, che vede consolidarsi la proficua collaborazione con le organizzazioni cattoliche-sociali. Al termine dell’incontro Untersulzner ha ringraziato i presenti per il loro servizio sul territorio.

Maggiori informazioni sull’8xmille e sul 5xmille e il materiale informativo in formato digitale sono disponibili sul sito della Diocesi (www.bz-bx.net/idsc).

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com