Cronaca Nera Ultime Notizie

Foggia. Carabiniere ucciso in una sparatoria, pregiudicato in caserma

13 Aprile 2019

Autore:

Foggia. Carabiniere ucciso in una sparatoria, pregiudicato in caserma

Un carabiniere in servizio presso la stazione di Cagnano Varano, in provincia di Foggia,  è stato ucciso durante un conflitto a fuoco avvenuto nella piazza principale del paese, in pieno giorno. La vittima si chiamava Vincenzo Di Gennaro, era un maresciallo di 46 anni e vice comandante della stazione di Cagnano Varano. Si trovava nella sua auto di servizio, insieme a un collega, per un normale servizio. La pattuglia ha fermato un 67enne pregiudicato— Giuseppe Papantuono, con precedenti per droga, arrestato nel 2017 per aver accoltellato un uomo alla schiena durante una lite. Questo ha estratto all’improvviso la pistola e ha sparato. Il maresciallo, gravissimo, è stato ricoverato all’ospedale dall’altro militare 23enne, ferito al braccio. Immediatamente sono giunti rinforzi che hanno fermato il killer. Di Gennaro è morto poco dopo, mentre il collega non è in pericolo di vita. L’arma è stata recuperata, una pistola calibro 9. Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri del comando provinciale di Foggia. Il sospettato è già stato arrestato e portato in caserma per essere interrogato. In merito al pregiudicato, hanno precisato: «È una persona censurata, a noi già nota. Stiamo facendo tutto il possibile per assicurarlo alla giustizia con tutti gli elementi che possiamo raccogliere».

 

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *