Cronaca Ultime Notizie

Etichettatura nella moda, i clienti vanno informati correttamente

10 Aprile 2019

author:

Etichettatura nella moda, i clienti vanno informati correttamente

I clienti non solo sono sempre più consapevoli riguardo alla moda, ma sono anche molto più informati riguardo i materiali con i quali sono prodotti i capi di abbigliamento o le calzature. I commercianti al dettaglio nel settore della moda hanno recentemente potuto raccogliere molte utili informazioni sul tema dell’etichettatura della moda in occasione di un evento informativo organizzato dall’Unione commercio turismo servizi Alto Adige a Bolzano che ha riscosso un notevole interesse.

Quali sono gli obblighi in materia di etichettatura? Come sono applicati concretamente? Come funziona il Made in Italy? Quali sono le sanzioni previste? E perché, comunque, serve una regolamentazione? A queste e molte altre domande hanno risposto due esperti di etichettatura e sicurezza dei prodotti. Massimo Torti, segretario generale dell’associazione nazionale Federazione Moda Italia, ha informato sugli obblighi di legge e sul Made in Italy, mentre Lukas Pichler della Camera di commercio di Bolzano ha parlato di sicurezza dei prodotti, di controlli e di sanzioni.

“L’evento è stata una buona occasione per informarsi sull’attuale situazione giuridica e ottenere una panoramica strutturata della materia. Una buona consulenza verso i clienti di oggi richiede una vasta conoscenza del campo”, spiega l’amministratore dell’Unione Günther Sommia, il quale ha annunciato l’organizzazione, in futuro, di ulteriori eventi legati a questo importante settore del commercio al dettaglio in Alto Adige.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com