Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Primo Maggio tra Europa e musica

25 Aprile 2019

author:

Bolzano. Primo Maggio tra Europa e musica

Torna il concerto del Primo Maggio, tradizionale appuntamento di Cgil/Agb, SgbCisl e Uil/Sgk, sui Prati del Talvera a Bolzano con Andrea Braido & Rock Star, Vinorosso, Laeds e numerosi gruppi locali. Novità dell’edizione di quest’anno è il concorso sul tema “Futuro al Lavoro”, a cui hanno partecipato i ragazzi delle scuole professionali di Bolzano.

“Lavoro, diritto, stato sociale. La nostra Europa”: sono le parole d’ordine scelte dai sindacati confederali per questa edizione della Festa dei lavoratori. In questo modo si vuole lanciare un chiaro segnale a poche settimane dalle elezioni europee. L’Europa del lavoro, della solidarietà e della crescita è infatti un punto fermo nella lotta per i diritti dei lavoratori.

Il concerto – Sul palco il gran finale sarà di Andrea Braido & Rock Star, una band tributo a Vasco Rossi. Braido, ex chitarrista di Vasco Rossi e Zucchero, si esibirà con la sua consueta capacità di trainare il pubblico come in un concerto allo stadio.
Nella serata suonerà anche Vinorosso con la sua Alpine Welt Music. La band sudtirolese promuove la coesistenza pacifica, attraverso la sua musica critica, ironica e divertente. Alle ore 18 sarà invece la volta dei Laeds.
Di mattina, dalle 11 in poi, si esibiranno Schlernsaxess, Cleavage, Hunting Dogs & IGDN, Oside, Unesett e i Nightflyer Group Bolzano.
L’intera festa sarà seguita in diretta dalla radio universitaria dell’Alto Adige BeaZ Radio. Per l’intrattenimento di grandi e piccoli ci sarà Slam, Spazio Laboratorio Arte e Movimento, e per la parte gastronomica i ragazzi di Nunu’s.

Il concorso – Gli studenti delle scuole professionali sono stati convolti nella festa del Primo Maggio con un concorso indetto dai sindacati. Sono giunti circa una quarantina di lavori sul tema “Futuro al Lavoro”, tra filmati, scatti fotografici e testi. La valutazione spetta a una giuria, che assegnerà tre premi consegnati proprio in occasione della festa del Primo Maggio sul Talvera. Si tratta di una novità, che potrebbe essere rafforzata nelle future edizioni, aprendo il concorso a tutti gli indirizzi scolastici.

Foto, da sinistra: Devid Olivotto (Uil-Sgk), Maurizio Surian (Cgil/Agb) Agostino Accarrino (Cgil/Agb) e Anton von Hartungen (SgbCisl).  

 

 

Filosofo digitale, appassionato di comunicazione web&social.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *