Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Presentate le iniziative in occasione del 25 aprile Festa della Liberazione

17 Aprile 2019

author:

Bolzano. Presentate le iniziative in occasione del 25 aprile Festa della Liberazione

Alla prima edizione della Festa Popolare è invitata tutta la cittadinanza. Appuntamenti in piazza Don Bosco e sui Prati del Talvera.  

Quest’anno, oltre alle consuete Cerimonie con deposizioni di corone e momenti di riflessione nei luoghi del Ricordo della Città, il 25 aprile, Anniversario della Liberazione proporrà per la prima volta una vera e propria Festa Popolare in due diversi luoghi cittadini: piazza Don Bosco di fronte alla chiesa di Santa Maria in Augia e i Prati del Talvera, nel piazzale delle Feste. A promuovere questa duplice iniziativa la Città di Bolzano con la collaborazione attiva e partecipata di oltre 20 realtà associazionistiche del capoluogo. Stamane in Municipio il Sindaco ha spiegato il senso della Festa Popolare-Volksfest in programma giovedì 25 aprile a partire dalle ore 15.00. “Vorremmo condividere con la cittadinanza, questo momento gioioso di partecipazione e di festa. Mi piacerebbe – ha detto il primo cittadino- che i bolzanini vivessero questa giornata, che ricorda la fine della guerra e la liberazione dal nazi-fascismo, con più gioia e con maggiore partecipazione rispetto al passato. Un 25 aprile da vivere come la festa della democrazia, della consapevolezza, della ricostruzione e della crescita del nostro Paese. Questa data segna in maniera esplicita il ritorno alla libertà, alla democrazia e alla legalità; valori fondanti della nostra società. Mi piacerebbe che tale ricorrenza fosse maggiormente sentita dalla popolazione, soprattutto dalla parte più giovane. Pace e democrazia sono capisaldi della nostra civiltà. Dobbiamo essere sempre pienamente consapevoli di questo”.
In piazza Don Bosco (Santa Maria in Augia) dunque il programma prevede a partire dalle 15.00 del 25 aprile, l’esibizione del Coro “Bella Ciao” di Trento, quindi “Letture sulla Resistenza” a cura di Flora Sarrubbo, “Laboratori di Pittura e Cucito” a cura de La Strada, Progetto Cooltour e Botteghe di Cultura, ballo liscio con la musica di Tino e Luciano e gastronomia grazie al Club Rodigino. Nel piazzale delle feste sui Prati del Talvera il programma pensato per un pubblico più giovane, prevede diversi concerti con i gruppi “Skannkin’ Drops”, “Ferbegy?”, “Diego Baruffaldi” e altre band locali. Inoltre l’esibizione del Coro “Bella Ciao”, “Letture sulla Resistenza” con Flora Sarrubbo e stand enogastronomici.
Nel corso della conferenza stampa sono intervenuti i referenti delle varie associazioni coinvolte Auser/Vssh, Anteas/Agas, Ada/Vrs, Club La Ruga, Club della Visitazione Club Rodigino, Nierene, Arci, Uisp, Cooperativa Sociale Tempo-Zeit Botteghe di Cultura, La Strada/Der Weg – Progetto COOLtour, Spi/Lgr, Uilp Cgil/Agb, Uil/Sgk, Anpi, Aido, Socrem, Lilt, Centaurus Arcigay, SGB/CISL. Tutti hanno sottolineato lo spirito di collaborazione partecipazione e condivisione, che ha animato l’organizzazione della Festa. A tutti è giunto per voce del primo cittadino, il sentito ringraziamento dell’amministrazione comunale “per aver reso possibile ed organizzato anche in tempi piuttosto ristretti, la prima edizione della Festa Popolare a cui spero -ha concluso il Sindaco- se ne potranno aggiungere molte altre edizioni negli anni a venire”.

Questo invece il programma delle Cerimonie del 25 aprile 2019
In occasione del 74° anniversario della Liberazione, giovedì 25 aprile il Comune di Bolzano, in collaborazione con il Commissariato del Governo e il Comando Truppe Alpine organizza le consuete cerimonie commemorative che quest’anno comprenderanno un unico percorso, permettendo così a tutti coloro che interverranno di presenziare e rendere omaggio alla memoria dei caduti presso ogni sito.
Il programma prevede: ore 9.00 Palazzo Municipale, Onore ai caduti per la Patria, la Libertà e la Pace; Ore 9.20 Via dei Vanga Onore al Maestro Franz Innerhofer; Ore 9.35 Parco Rosegger – Via Marconi Onore alla Medaglia d’Oro Salvo D’Acquisto; Ore 10.10 Cimitero civile d’Oltrisarco e Cimitero Ebraico; Ore 10.30 Via Volta Onore ai Caduti dello Stabilimento Lancia; Ore 10.45 Via Siemens Onore ai Martiri della Libertá; Ore 11.10 Muro del Lager in Via Resia Onore agli ex internati del Lager Intervento delle autorità; Ore 11.50 Piazza IV Novembre Onore alle Medaglie d’Oro Manlio Longon e Giannantonio Manci; Ore 12.10 Piazza Adriano Onore ai Caduti per la Liberazione; Ore 12.30 Piazza Matteotti Deposizione Corona al Monumento a Giacomo Matteotti.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com