Cultura & Società Ultime Notizie

HAP 2019, a Bolzano un festival per la promozione della cultura performativa

26 Marzo 2019

author:

HAP 2019, a Bolzano un festival per la promozione della cultura performativa

Anche quest’anno torna a Bolzano il festival diffuso HAP – Happening culturali nei quartieri, un progetto del Comune di Bolzano per promuovere la cultura performativa nello spazio pubblico cittadino. Nell’edizione 2019, cambia la modalità di partecipazione: un bando aperto, permette a tutti i performer interessati di candidarsi. Una giuria composta da membri delle più importanti istituzioni culturali cittadine, giudicherà e selezionerà gli happening che saranno poi messi in scena nella città.
Happening: qualcosa che accade; un avvenimento; una performance artistica o teatrale non convenzionale in parte improvvisata o spontanea; ogni evento considerato utile, insolito o interessante; attuale e desiderabile, vivace, vibrante, “cool”.
Da maggio a settembre 2019, tornerà a Bolzano il festival HAP – Happening culturali nei quartieri e la città diventerà ancora una volta il palcoscenico di piccole performance e azioni diffuse, che comprendono la danza popolare e contemporanea, la musica classica, folk ed etnica, le letture, il teatro e lo storytelling… Un evento collettivo fatto di tanti eventi unici, nel quale la varietà artistica e culturale del territorio diventa punto di contatto e di dialogo diretto tra il pubblico bolzanino e i performer, usando come scenografia a cielo aperto, gli spazi urbani di Bolzano.
HAP – Happening culturali nei quartieri è un progetto del Comune di Bolzano che si è svolto per la prima volta nella primavera-estate 2017 e che raggiunge quest’anno la sua terza edizione. Partendo dalla idea di evento spontaneo, inedito e coinvolgente – come solo una performance “di strada”, a diretto contatto con il pubblico, può essere – HAP porterà, insieme alle associazioni culturali e istituzioni cittadine, una serie di brevi momenti di cultura immersiva, negli spazi pubblici dei vari quartieri della città.
Nell’edizione 2019, per garantire un’ancor più alta qualità degli happening, HAP cambia le modalità d’iscrizione: per partecipare è infatti necessario candidarsi tramite un bando aperto, attraverso il quale verranno scelti sia i partecipanti che il calendario complessivo dell’evento. La partecipazione è aperta a tutti gli operatori culturali e ad ogni tipo di performance, dal teatro alla musica, dalle letture alla danza, per piccoli o grandi.

Ogni performer dovrà presentare 3/5 happening della durata di circa 20 minuti (anche lo stesso, ripetuto più volte), distribuiti nel corso dei mesi da maggio a settembre 2019. Le precise location – selezionate negli spazi pubblici dei quartieri cittadini – saranno scelte in accordo con il Comune di Bolzano.

Per partecipare al bando HAP 2019, ogni candidato deve inviare entro il 31 marzo il modulo di partecipazione compilato in tutte le sue parti, una foto in alta risoluzione (300dpi) del gruppo/artista o di una performance ed eventualmente (opzionale ma consigliato) una selezione di link a una o più performance.

Il regolamento completo e il modulo d’inscrizione sono disponibili qui: www.comune.bolzano.it/hap. Per ulteriori informazioni, gli interessati possono scrivere a hap_bz@franzlab.com.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *