Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Festival studentesco, piazza Walther invasa da 150 ragazzi per i contest artistici

31 Marzo 2019

author:

Bolzano. Festival studentesco, piazza Walther invasa da 150 ragazzi per i contest artistici

Cinque le categorie in gara e sei ore di tempo per creare la propria opera.  

Bolzano. Pittura, fotografia, fumetto, disegno e songwriting. Sono queste le cinque discipline in cui ieri si sono sfidati “live” oltre 150 studenti altoatesini. Sotto al sole battente di Piazza Walther a Bolzano, sono infatti andati in scena i «Contest Artistici», l’appuntamento tradizionale del Festival Studentesco, competizione che quest’anno — per la 49ma edizione — mette in gara ben 17 scuole, sia di lingua italiana che tedesca.
L’appuntamento, della durata di sei ore (ore 14-20), ha preso il via con l’annuncio, da parte del comitato organizzatore, del tema sui cui dovevano venir sviluppate le opere, che quest’anno era “Nella mia città”. Subito dopo i ragazzi si sono messi all’opera per produrre da zero e senza alcuna preparazione disegni, vignette e dipinti, mentre i fotografi cercavano lo scatto perfetto in giro per la città.
“L’appuntamento con i Contest Artistici sono sempre un successo – spiega Elisa Weiss, presidente dell’Artist Club, l’associazione di volontari che organizza la competizione -. In questa giornata infatti, il Festival si fonde con i cittadini rendendosi visibile a visitatori e passanti che spesso si fermano a guardare le opere create dai ragazzi”.
Un weekend con il Festival
Il fine settimana di competizioni non è però finito qua. Nella giornata di oggi, a partire dalle ore 14 al Campo Coni di via Santa Geltrude a Bolzano, hanno avuto luogo i celebri Giochi senza Frontiere.
I numeri di questa edizione

Sono 777 gli studenti iscritti, per un totale di 347 esibizioni e 17 istituti scolastici in gara. Le scuole coinvolte: CTS Einaudi, Franziskanergymnasium, Gymnasium v.d.Vogelweide, IIS Bressanone, IISS Galilei, IPSCT de’ Medici, ITAS Pertini, ITE Battisti, Liceo Carducci, Liceo Marcelline, Liceo Pascoli, Liceo Rainerum, Liceo Toniolo, Liceo Torricelli, Maria-Hueber-Gymnasium, Realgymnasium, Scuola alberghiera Ritz. Il Liceo Torricelli è alla ricerca del tris, dato che nelle ultime due edizioni hanno alzato loro la coppa. Quest’anno i primi 25 punti per il bozzetto utilizzato per il manifesto ufficiale sono andati al Liceo Rainerum.
Esaurite le prevendite per le serate classiche del 5 e 6 aprile, per le quali è comunque in programma la diretta streaming sul sito del Festival studentesco, rimangono invece aperte quelle per le serate moderne in programma al PalaResia il 12 e 13 aprile: i biglietti si possono acquistare al botteghino del Teatro Cristallo, dal martedì al venerdì dalle 17 alle 19, e il giovedì anche dalle 10 alle 12, e online sul sito del Teatro Cristallo. Biglietto singolo a 10 euro, abbonamento per le due serate a 13 euro.

Le altre date del Festival

Questo il calendario delle date rimanenti:

5 aprile 1° serata classica
6 aprile 2° serata classica
12 aprile 1° serata moderna
13 aprile 2° serata moderna

Gli organizzatori

La manifestazione è organizzata dall’associazione senza scopo di lucro Artist club, composta esclusivamente da volontari con il contributo dell’Ufficio Servizio Giovani dell’Assessorato alla Cultura italiana della Provincia Autonoma di Bolzano e il patrocinio del Comune di Bolzano. I volontari dell’associazione Artist Club hanno seguito gli studenti nella preparazione alle gare durante i mesi precedenti alle competizioni fornendo informazioni sulla manifestazione e tenendo regolari riunioni con i rappresentati di ogni scuola.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com