Cronaca giornale Ultime Notizie

A Bolzano letture per i giorni del dolore

18 Marzo 2019

author:

A Bolzano letture per i giorni del dolore

Accompagnare il lutto: nella sala d’aspetto del servizio onoranze funebri in via Maso della Pieve un apposito angolo di lettura.  

La morte di un proprio caro costituisce sicuramente una delle esperienze più dolorose e cariche di emotività che la vita ci riserva. La fase dell’elaborazione del lutto è un percorso faticoso, spesso accompagnato da una profonda solitudine, perché la società tende a rimuovere la sofferenza legata al lutto e non ne facilita la condivisione. La lettura di un libro, di un brano o di un’esperienza vissuta può essere d’aiuto e di sollievo in questo percorso psichico, mentale e spirituale. Sono moltissimi gli autori che hanno affrontato nelle loro opere la perdita di una persona amata: scrittori, filosofi, psicologi, tutti hanno cercato di dare parola a quel dolore spesso così difficile da descrivere e di suggerire un cammino per affrontarlo e andare avanti.

Come sottolineano gli gli Assessori comunali competenti Luis Walcher e Juri Andriollo, dalla collaborazione tra l’Ufficio Servizi Funerari e cimiteriali del Comune di Bolzano e la Biblioteca Civica è nata l’idea di offrire presso la sala d’aspetto del Servizio di Onoranze Funebri del Comune di Bolzano in Via Maso della Pieve 4/C, una raccolta di testi da consultare. Lo scopo è quello di aiutare e consigliare in questi momenti difficili quanti vogliono o hanno bisogno di approfondire questo argomento così importante, trovando un momento di consolazione o scoprendo altre possibilità di pensiero e di espressione rispetto alla propria perdita. Le letture sono rivolte anche a chi voglia sostenere familiari o amici in lutto o debba affrontare il difficile compito di parlare della morte ai bambini.

Da poco è disponibile presso i Servizi Funerari l’angolo lettura con una scelta di testi che possono essere sfogliati e consultati. Per chi vuole approfondire è stata inoltre realizzata una bibliografia più ampia con i testi disponibili in Biblioteca Civica, che chiunque può ritirare nelle biblioteche comunali, oltre che presso i Servizi Funerari.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *