Cronaca Politica Ultime Notizie

Sardegna. Solinas governatore, il centrodestra vince le elezioni regionali, M5S giù in picchiata

26 Febbraio 2019

Sardegna. Solinas governatore, il centrodestra vince le elezioni regionali, M5S giù in picchiata

Centrodestra 52%, centrosinistra al 33%, tonfo al 10% per il M5S, Il PD è il primo partito.
Vince Christian Solinas con il centrodestra al 52 per cento Sostanziale tenuta del centro sinistra al 33 per cento. La Lega è al 12 per cento, pesante il tonfo dei Cinquestelle fermi al 10 per cento . Forza Italia registra un 8 per cento. Il Pd è il primo partito dell’isola con il 13 per cento, ma non basta a spingere alla vittoria il sindaco di Cagliari Massimo Zedda.
Con un M5S fortemente ridimensionato, la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni vede avvicinarsi la crisi di governo. Ma il presidente del Consiglio e i suoi due vice , all’unisono, assicurano che “per l’esecutivo non cambia niente”. “Non dobbiamo enfatizzare – osserva Giuseppe Conte – le elezioni regionali sono importanti per la Sardegna , ma sicuramente non ritengo che dagli esiti possano derivare conseguenze sul governo nazionale.”
Secondo Luigi Di Maio “per il governo non cambia nulla”. Stesse identiche parole da Matteo Salvini: “A livello nazionale non cambia nulla, il Governo- assicura – non è a rischio”.
Il centrodestra, che pare godere di ottima salute. punta già alle regionali di fine mese in Basilicata per fare cappotto. Tuttavia già non mancano scintille tra Lega e Forza Italia con gli azzurri convinti che “il peggio sia passato” Concetto ribadito da Silvio Berlusconi “La Lega al 12 e Forza Italia all’8 .- ragiona Berlusconi – dimostra che Salvini è stato ridimensionato e non è autosufficiente” Altro motivo di grande conforto per il Cavaliere è il tonfo dei Cinquestelle intorno al 10 per cento. Una quota per un movimento che meno di un anno fa veleggiava oltre il 40 porta a pensare al Cavaliere “che gli italiani siano rinsaviti e stiano aprendo gli occhi”.

Giornalista, scrittrice, editore.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com