Cultura & Società Ultime Notizie

Run4Children, Bolzano partecipa al Raid di solidarietà 4L Trophy

14 Febbraio 2019

author:

Run4Children, Bolzano partecipa al Raid di solidarietà 4L Trophy

Con il patrocinio della Città di Bolzano, l’associazione umanitaria senza scopo di lucro Run4Children, anche quest’anno partecipa con un equipaggio in partenza dal capoluogo altoatesino al raid di solidarietà 4L Tophy in programma dal 21 febbraio al 3 marzo. Due giovani piloti, il bolzanino Nicolò Di Giovanni ed il sardo Ludovico Pietro Fara partiranno dalla Francia con una vettura Renault 4 appositamente attrezzata ed equipaggiata che l’associazione ha messo loro a disposizione per portare aiuti umanitari sotto forma di materiale scolastico, sportivo e paramedico ai bambini delle zone più povere del sud del Marocco. Quello bolzanino è l’unico equipaggio italiano presente alla manifestazione che coinvolge annualmente circa 1.300 persone. Stamane alla presenza dell’Assessore comunale ai Giovani e allo Sport Angelo Gennaccaro, l’equipaggio bolzanino di Run4Children 2019 è stato presentato nel corso di un incontro in piazza Municipio da Massimo Perini responsabile del progetto.
Gli equipaggi del 4LTrophy sono composti di norma da giovani studenti. Il rally comincia con un Departure Village che riunisce i partecipanti. Le R4 in partenza dalla Francia convergono ad Algeciras nel sud della Spagna dove s’imbarcano per il Marocco, I partecipanti devono poi attraversare le montagne, le piste e le dune per circa 1.500 km nel deserto. L’arrivo è previsto nel sud del paese ben oltre Marrakech. Un viaggio lungo circa 9.000 km.

Foto, Gennaccaro, Perini e il giovane pilota Nicolò Di Giovanni.  

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *