Arte Cronaca Ultime Notizie

Merano. “The Spirit of Trauttmansdorff”, premiati a Londra i vincitori della categoria

22 Febbraio 2019

Autore:

Merano. “The Spirit of Trauttmansdorff”, premiati a Londra i vincitori della categoria

L’International Garden Photographer of the Year (IGPOTY), rinomato concorso fotografico internazionale nell’ambito della fotografia del verde, giunto alla sua 12esima edizione, vede per la seconda volta la partecipazione dei Giardini di Castel Trauttmansdorff con una categoria dedicata. I tre vincitori/trici sono stati recentemente premiati nella cornice dei noti Kew Gardens londinesi. Ad aggiudicarsi il primo premio, il tedesco Harry Tremp, il cui scatto è apparso persino sulla pagina web dell’emittente radiotelevisiva britannica BBC: la foto ritrae uno scorcio panoramico dei Giardini nella loro veste autunnale. Al secondo posto si è inserita Annette Bardic, anche lei germanica, che con la sua macchina fotografica ha immortalato una delle cascate dell’area “Boschi del Mondo”. Infine, il terzo premio è andato all’austriaca Valeria Kirejenko, il cui obiettivo ha catturato l’immagine di una donna all’ombra di un ciliegio ornamentale dei Giardini.
Nel 2019, le istantanee vincitrici del concorso verranno esposte presso i Kew Gardens e in altri giardini europei, oltre a comparire nel volume illustrato IGPOTY. “Grazie a questa collaborazione, sono state fatte conoscere peculiarità architettonica e  ricchezza dei Giardini di Castel Trauttmansdorff, rivolgendoci a un pubblico internazionale”, afferma soddisfatta la responsabile marketing Heike Platter.
A partire da metà marzo, gli appassionati di fotografia potranno nuovamente far pervenire le loro opere dedicate ai Giardini, che concorreranno nella categoria “The Spirit of Trauttmansdorff” del concorso IGPOTY.

Foto_1: La foto che ha trionfato nella categoria “The Spirit of Trauttmansdorff”, scattata da Harry Tremp (Photo credit: I Giardini di Castel Trauttmansdorff_Harry Tremp)

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *