Cronaca Ultime Notizie

L’Alleanza per la domenica libera dal lavoro compie 10 anni

28 Febbraio 2019

author:

L’Alleanza per la domenica libera dal lavoro compie 10 anni

Dieci anni fa, il 3 marzo 2009, la Diocesi di Bolzano-Bressanone, il Katholisches Forum, la Consulta dei laici e le quattro organizzazioni sindacali CGIL/AGB, CISL/SGB, UIL/SGK e ASGB fondavano in Alto Adige l’Alleanza per la domenica libera dal lavoro. Diverse le iniziative che, in questi dieci anni, l’Alleanza ha organizzato per promuovere la cultura della domenica.

La Giornata internazionale per la domenica libera dal lavoro, che si celebra il 3 marzo di ogni anno in Europa, ha come obiettivo quello di promuovere la riflessione sul valore della domenica, che deve essere sempre più protetta e difesa, per il bene della società. Quest’anno ricorre il decimo anniversario della fondazione dell’Alleanza per la domenica libera dal lavoro in Alto Adige. In questi dieci anni l’Alleanza ha cambiato il suo volto in maniera significativa. C’è stata, infatti, una apertura ecumenica, che ha portato all’ingresso nell’Alleanza della comunità evangelico-luterana e della comunità ortodossa rumena. Dell’Alleanza è entrata a far parte anche l’Unione commercio turismo servizi Alto Adige (Unione/hds).
In questi 10 anni l’Alleanza per la domenica libera dal lavoro ha sollecitato la riflessione sul rispetto della domenica attraverso iniziative come la “Luce della domenica” o campagne informative, adesivi e manifesti, ma ha cercato anche di stimolare il dialogo a livello politico, perché – come ricordano i rappresentanti dell’Alleanza – “per raggiungere l’obbiettivo di avere una regolamentazione obbligatoria degli orari di apertura dei negozi di domenica e nei giorni festivi è necessaria una normativa a livello provinciale”.
Il decimo anniversario dell’Alleanza viene a cadere proprio di domenica. “Sarebbe bello – affermano i rappresentanti dell’Alleanza – che domenica prossima in tutte le parrocchie della Diocesi, la predica della messa domenicale fosse incentrata sul valore e sull’importanza della domenica”. I rappresentanti dell’Alleanza sottolineano che la domenica è sempre più minacciata. Si assiste, infatti, ad un costante aumento del lavoro domenicale, che sta interessando sempre più ambiti lavorativi. Contemporaneamente si registra un generale affievolirsi della consapevolezza dell’importanza della domenica per la vita spirituale. Il rispetto del riposo domenicale significa tempo e benessere per se stessi, per la famiglia, per i rapporti, per la società e, non da ultimo, per il rapporto con Dio.

Alleanza per la domenica libera dal lavoro
L’Alleanza per la domenica libera dal lavoro è stata fondata in Alto Adige il 3 marzo 2009. Attualmente ne fanno parte: la Diocesi di Bolzano-Bressanone (rappresentata dall’Ufficio per il dialogo), i membri del Katholischen Forum e della Consulta dei laici, la Chiesa evangelico-luterana, la Chiesa ortodossa rumena, la Confederazione generale italiana del lavoro (CGIL/AGB), la Confederazione italiana sindacati lavoratori (CISL/SGB), l’Unione italiana del lavoro (UIL/SGK), l’Autonome Südtiroler Gewerkschaftsbund (ASGB) e l’Unione commercio turismo servizi Alto Adige (Unione/hds).

L’Alleanza per la domenica libera dal lavoro Alto Adige è membro costituente dell’Alleanza europea per la domenica libera dal lavoro, costituita ufficialmente il 20 giugno 2011.

Foto, da sinistra: Martin Pezzei (Diocesi), Alexander Piras (ASGB), Ulrike Egger (CISL/SGB), Christian Troger (UIL/SGK), Angelika Carfora (UIL/SGK) e Günther Sommia (hds Unione). Mancano i rappresentanti di Forum, Consulta e delle comunità evangelica e rumeno-ortodossa.  

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *