Ultime Notizie

Italia Francia. L’ambasciatore francese Christian Masset torna a Roma

16 Febbraio 2019

author:

Italia Francia. L’ambasciatore francese Christian Masset torna a Roma

Compiaciuto tweet della ministra per gli Affari europei, Nathalie Loiseau per la presa di distanze di Luigi di Maio dalle posizioni oltranziste dei gilet gialli.
ll Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto al Quirinale l’Ambasciatore di Francia in Italia, Christian Masset che gli ha consegnato una lettera del Presidente Macron di invito a compiere una visita di Stato in Francia. Il Presidente Mattarella nel ringraziare ha cordialmente accettato l’invito. Masset, dopo essere stato richiamato a Parigi per consultazioni lo scorso 7 febbraio, è sbarcato ieri pomeriggio all’aeroporto di Fiumicino con un aereo di linea.
L’ambasciatore di Francia, Christian Masset, “riparte oggi per Roma” aveva poco prima annunciato, ai microfoni di RTL, la ministra per gli Affari europei, Nathalie Loiseau. “Mattarella ha telefonato a Macron, i presidenti si sono parlati – ha riferito la ministra francese – hanno ribadito quanto sia importante l’amicizia tra Francia e Italia. Abbiamo ascoltato dei leader politici che si erano lasciati andare a parole o comportamenti francamente non amichevoli e inaccettabili, mostrare rammarico”, ha evidenziato Nathalie Loiseau.
Soddisfazione è stata espressa ieri dalla ministra francese, Nathalie Loiseau, per la presa di distanze di Luigi Di Maio, da Christophe Chalencon, il controverso “gilet giallo” che il vicepremier aveva incontrato dieci giorni fa nella banlieue di Parigi insieme ad altri rappresentanti di casacche gialle, che ha più volte evocato la guerra civile e la destituzione del presidente Emmanuel Macron. In un tweet pubblicato ieri sera, Loiseau scrive: “Sana condanna del comportamento del signor Chalencon da parte di Luigi di Maio. Dobbiamo ritrovare la relazione di amicizia e rispetto reciproco, all’altezza della nostra storia e del nostro destino comune.”

Foto, Quirinale

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *