Cultura & Società Ultime Notizie

«Dulcinea» e «Pierino» all’Auditorium Fausto Melotti di Rovereto

19 Febbraio 2019

author:

«Dulcinea» e «Pierino» all’Auditorium Fausto Melotti di Rovereto

Venerdì 22 febbraio la rassegna Cinema Presente del Centro Servizi Culturali Santa Chiara, all’Auditorium Fausto Melotti di Rovereto, invita il pubblico alla scoperta di un autore unico nel panorama del cinema italiano contemporaneo, il bergamasco Luca Ferri, di cui in un inedito doppio programma verranno presentati gli ultimi due film «Dulcinea» e «Pierino», entrambi indicati dal noto settimanale FilmTv tra i 10 migliori film italiani non distribuiti del 2018.
Sarà l’occasione unica per scoprire due affascinanti “oggetti cinematografici non identificati”, inclassificabili rispetto ad abitudini e generi del cinema non solo italiano, tappe decisive nel percorso estremamente rigoroso di un regista seguito con molta più attenzione all’estero che in patria: il misterioso e maniacale «Dulcinea», in anteprima mondiale allo scorso Locarno Festival, e l’irresistibile documentario-ritratto a bassa risoluzione «Pierino», presentato al prestigioso festival DokLeipzig in Germania. Come sempre la proiezione serale delle 21.00 verrà preceduta alle 18.30 da una conversazione, a ingresso libero, tra l’ospite e il curatore della rassegna Sergio Fant.
I film di Luca Ferri sono stati presentati in festival nazionali ed internazionali tra cui Mostra del Cinema di Venezia, Torino Film Festival, Pesaro Film Fest, Filmmaker Milano, Indielisboa, Festival de Mar Del Plata, Documenta Madrid e Black Nights Film Festival Tallinn, e in musei e gallerie tra cui Spazio Forma Meravigli (Milano), Mambo (Bologna) e Macro (Roma). Nel 2013 la Cineteca Nazionale di Roma ha organizzato una retrospettiva dei suoi lavori.
La proiezione alle ore 21.00 si aprirà con Dulcinea (64 minuti), tutto girato in un appartamento in cui una giovane ragazza si prepara a ricevere un cliente. L’uomo, trasposizione di Don Chisciotte nella Milano degli anni novanta, seguendo una precisa ritualità, si dedica alla pulizia maniacale di quattro stanze. La ragazza, incarnazione di Dulcinea, mangia, legge, si mette lo smalto, fuma, si veste e si sveste, come se Chisciotte non fosse presente e come se fra i due non ci fosse alcun rapporto.
A seguire, con un cambio radicale di tono e formato, ma come sempre nel lavoro di Ferri all’interno della stessa coerente visione, l’ultimo sorprendente ed esilarante lavoro Pierino (70 minuti), ritratto di un signore abitudinario, appassionato di cinema, oggi in pensione dopo una vita da impiegato. Per un anno esatto, ovvero per cinquantadue giovedì, il regista si è recato dalle ore 10.30 alle ore 11.30 del mattino a casa di Pierino, e ogni incontro è ruotato attorno alla stessa domanda: “Cosa hai fatto questa settimana?”
L’ingresso all’incontro delle 18.30 è gratuito, il biglietto intero per la proiezione delle 21.00 è di 5 euro. Prevendita online sul sito www.primiallaprima.it
Il successivo e ultimo appuntamento della stagione 2018-2019 con la rassegna Cinema Presente è previsto per venerdì 5 aprile.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com