Cronaca Politica Ultime Notizie

Bolzano. Reddito alla Consulta, Kompatscher prepara ricorso

7 Febbraio 2019

Autore:

Bolzano. Reddito alla Consulta, Kompatscher prepara ricorso

Kompatscher intenzionato a ricorrere alla Corte costituzionale.
Giornata convulsa dopo la decisione di Kompatscher di ricorrere alla Corte costituzionale contro l’applicazione del reddito di cittadinanza in Alto Adige. L’annuncio che la Provincia di Bolzano potrebbe impugnare il provvedimento sul reddito di cittadinanza varato a Roma, ha suscitato un vero e proprio vespaio.
Il presidente Kompatscher forte della consulenza dei costituzionalisti, tra i quali il professor Giandomenico Falcon, starebbe preparando un ricorso alla Corte costituzionale. La Provincia al momento sarebbe intenzionata a non applicare il provvedimento in considerazione del fatto che in Alto Adige già esistono adeguate misure di welfare. L’annuncio di Kompatscher sta mettendo in serio imbarazzo la Lega altoatesina. Il Carroccio da un lato non vuole aprire contraddizioni con il Presidente della Giunta provinciale, dall’altro non può permettersi di andare allo scontro con il Governo romano. Giuliano Vettorato si astiene da ogni commento, invece Bessone interviene con grande cautela. I Grillini accusano la Provincia di rifiutarsi di applicare il reddito di cittadinanza danneggiando in tal modo i cittadini. Diego Nicolini sostiene che le risorse statali potrebbero aggiungersi a quelle provinciali. “Noi – aggiunge il consigliere provinciale pentastellato – proponiamo di integrare i consistenti aiuti della Provincia per sostenere ulteriormente le nostre aziende”.
In ogni caso la Volkspartei non pare intenzionata a rivedere il collaudato sistema altoatesino per sperimentare un reddito di cittadinanza che ancora è un’incognita.

Foto, Arno Kompatscher

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *