Politica Ultime Notizie

Bolzano. Svp e Lega, trattative al rush finale, poi la Giunta

2 Gennaio 2019

Bolzano. Svp e Lega, trattative al rush finale, poi la Giunta

Arriva il senatore leghista Roberto Calderoli a supervisionare l’accordo.

Sarà Roberto Calderoli, il leghista vicepresidente della Camera, il supervisore dell’accordo tra Svp e Lega sul programma della nuova coalizione provinciale. È iniziata la settimana decisiva che condurrà alla formazione della giunta provinciale. Giovedì 3 e venerdì 4 gennaio si svolgeranno gli ultimi colloqui per mettere a punto il testo finale. Quindi sabato, 5 gennaio, è previsto l’arrivo del senatore Calderoli per l’epilogo definitivo.

La ratifica del patto sarà oggetto dell’incontro de parlamentino della Svp lunedì 7 gennaio. Se tutto filerà liscio , a questo punto i due partiti dovranno scegliere i nomi da indicare per la nuova giunta.

I principali nodi irrisolti sul tavolo della trattativa riguardano la posizione sull’Europa – europeista la Svp, euroscettica la Lega,  e la questione toponomastica. La Svp vorrebbe approvare al più presto nella nuova Commissione dei 6 la norma sulla toponomastica – bloccata nella scorsa legislatura – prima che la Corte Costituzionale si pronunci sulla legge provinciale del 2012 impugnata dallo Stato. E ancora, resta da risolvere la questione dell’aeroporto che continua a dividere i due partiti. Dopo il referendum che ha imposto alla Provincia di non investire più denaro pubblico, la gestione dello scalo sarà affidata ai privati con una gara che prevede l’allungamento della pista. Uno sviluppo che non piace ad alcune correnti sia della Lega, sia della Svp.

Foto, Arno Kompatscher, presidente provincia autonoma Bolzano

Giornalista, scrittrice, editore.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *