Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Soluzione consensuale per Via Garibaldi 20

14 Gennaio 2019

author:

Bolzano. Soluzione consensuale per Via Garibaldi 20

Ora, anche il civico 20 di Via Garibaldi fa parte del progetto di riqualificazione urbanistica WaltherPark di SIGNA. È stato trovato un accordo con i signori Lorenzi, proprietari dell’attico, come conferma Heinz Peter Hager: I coniugi Lorenzi si trasferiranno temporaneamente in un altro appartamento e ritornano in un appartamento equivalente dopo l’ultimazione del WaltherPark.

Come Bruno Lorenzi e sua moglie Gabriella Cecchelin hanno spiegato ai media, sono soddisfatti della soluzione trovata. In poche settimane lasceranno il loro appartamento in Via Garibaldi 20 per trasferirsi temporaneamente in un altro appartamento. Dopo il completamento del WaltherPark nel 2022, torneranno a vivere in un appartamento equivalente. Tutte le relative spese saranno sostenute da SIGNA.

“Siamo molto felici che la famiglia Lorenzi sia soddisfatta”, dice Heinz Peter Hager, che sottolinea: “Abbiamo sempre cercato una soluzione amichevole perché abbiamo il massimo rispetto per la proprietà privata. L’accordo raggiunto consente ora di far entrare l’edificio in Via Garibaldi 20 nel contesto generale del WaltherPark, a tutto vantaggio della qualità complessiva.

Negli ultimi anni il civico 20 è stato più volte teatro di interventi di polizia per traffico di droga, prostituzione e altre attività criminali. La casa farà ora parte integrante del progetto WaltherPark che prevede un totale di 150 appartamenti ai piani superiori. Uno dei nuovi appartamenti da costruire ha già un proprietario ovvero i coniugi Lorenzi.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *