Politica Ultime Notizie

Bolzano. Sindaco e Giunta ringraziano i dipendenti andati in pensione lo scorso anno

26 Gennaio 2019

author:

Bolzano. Sindaco e Giunta ringraziano i dipendenti andati in pensione lo scorso anno

Ieri il Sindaco Renzo Caramaschi, l’Assessore al Personale Monica Franch e gli assessori comunali Angelo Gennaccaro e Luis Walcher hanno ricevuto e formalmente ringraziato i dipendenti comunali andati in pensione nel corso del 2018. Un’ appuntamento ormai abituale che si ripete ad inizio anno per salutare e stringere la mano ai comunali (una trentina) che hanno concluso la loro lunga esperienza professionale al servizio dell’amministrazione cittadina e quindi della comunità. L’iniziativa, promossa dall’Assessorato al Personale, ha visto riuniti in sala di Giunta gli ormai ex dipendenti che sono stati omaggiati con un presente. A fare gli onori di casa il Sindaco Renzo Caramaschi che ha ringraziato i neo pensionati per l’impegno profuso in tanti anni di attività all’interno dell’amministrazione. E’ stata anche l’occasione per gli intervenuti di esprimere qualche considerazione di carattere personale sull’esperienza professionale ed umana vissuta all’interno del palazzo municipale. Per lo stesso Sindaco Caramaschi e per gli assessori Franch, Walcher e Gennaccaro l’opportunità per sottolineare l’importanza della collaborazione di tutti per assicurare servizi sempre efficienti e qualitativamente validi e apprezzati. “Ciascuno di voi -hanno detto gli amministratori- ha contribuito a fornire risposte adeguate e puntuali alle domande e alle aspettative dei cittadini. Di questo dovete essere particolarmente orgogliosi”. All’incontro con i pensionati hanno partecipato anche il direttore della Ripartizione Affari Generali e Personale Johann Neumair ed alcuni collaboratori dell’Assessorato (Vera Tabarelli dir Uff. Stipendi e Marina Marcato Uff Pensioni). Alla fine, foto di gruppo e brindisi di rito con l’augurio ai neo pensionati di godersi al meglio la meritatissima pensione.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *