Economia Ultime Notizie

Bolzano. Ötzi deve restare in città

12 Gennaio 2019

Autore:

Bolzano. Ötzi deve restare in città

Insorgono i consiglieri della Lega Masocco e Pancheri contrari all’ipotesi Virgolo.
Ötzi resterà nella sua attuale residenza in via Museo, cioè in centro città, oppure dovrà trasferirsi nel futuro polo museale sul Virgolo? Può dipendere dallo svolgimento dei lavori della società Signa, la consociata altoatesina che gestisce le attività immobiliari del progetto Benko. I primi 99 milioni saranno consegnati al Comune per la cessione dei terreni del Pru di via Perathoner. Ma nel 2019, ha ricordato l’amministratore delegato della Signa Heinz Hager, ci sarà anche l’avvio del secondo lotto del cantiere di Gries, dopo il trasferimento della cantina Bolzano nella sede di via San Maurizio. Anche la terza “torre” di via Alto Adige sarà portata a termine entro fine autunno 2019, se non prima, e non solo. Hager ricorda che da due anni è pronto lo schema architettonico per il ripristino della funivia del Virgolo, funzionale alla realizzazione del Polo museale. Con la conseguente migrazione di Ötzi  sulla balza rocciosa bolzanina.
Insorge l’Unione Commercio e Turismo contro questa ipotesi con la quale si allineano i consiglieri comunali della Lega Kevin Masocco e Kurt Pancheri. “La mummia del Similaun muove 300.000 visitatori l’anno- fa presente Pancheri  – e bisogna avere le infrastrutture per gestire al meglio questo afflusso. Il centro storico è attrezzato per farlo, il Virgolo è molto lontano dall’esserlo. Inoltre come rilevato in commissione, serve una superficie di almeno 10 – 12 mila metri quadri, requisito che metterebbe fuori gioco anche l’opzione della veccchia casa di Athesia in piazza Municipio. In ogni caso la soluzione non può che essere in centro storico. Al limite, nella zona di corso Libertà, per creare un movimento turistico anche oltre ponte Talvera”.
Concorda Masocco, secondo il quale allontanare Ötzi dal centro storico significherebbe impoverire la zona. “Il Virgolo è troppo lontano per consentire di creare un collegamento continuo e fruttuoso” osserva. “Vanno salvaguardati i flussi turistici di chi viene a visitare Bolzano”

Foto, Ötzi, la mummia del Similaun

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *