Cultura & Società Musica Spettacoli Ultime Notizie

Trento. Terzo appuntamento di Musica Macchina con il compositore e musicista CRAIG LEON

12 Dicembre 2018

Autore:

Trento. Terzo appuntamento di Musica Macchina con il compositore e musicista CRAIG LEON

Sabato 15 dicembre prosegue all’auditorium Melotti di Rovereto la stagione 2018/19 di Musica Macchina, la rassegna del Centro Servizi Culturali Santa Chiara dedicata alla ricerca sonora sperimentale, con un orecchio di riguardo per i linguaggi della musica elettronica contemporanea: protagonista di questo terzo appuntamento sarà il compositore e musicista CRAIG LEON. Il concerto avrà inizio alle ore 21.00.
Statunitense ma da tempo residente nel Regno Unito, Craig Leon è stato una figura fondamentale per l’attività di scouting e produzione svolta nel mondo del pop e del rock sperimentale a partire dagli anni Settanta: decisivi sono stati i suoi contributi al lancio delle carriere di artisti come Ramones, Blondie e Suicide, e all’evoluzione del panorama del punk e della new wave dei decenni a seguire.
Parallelamente, Leon ha portato avanti una propria carriera di compositore: il suo iconico album di debutto Nommos, pubblicato originariamente nel 1981, è un capolavoro dell’elettronica avant-garde che ha sviluppato negli anni un vero e proprio culto grazie alla potenza immaginifica di un suono al confine tra minimalismo, techno primitiva e ipnotiche atmosfere ambient, unita a un’ispirazione legata alla cosmologia della popolazione africana Dogon che ne fa un’autentica opera di sonic fiction.
Recentemente ristampato da RVNG Intl., Nommos è eseguito dal vivo da Craig Leon con il contributo della voce e del synth di Cassell Webb e, per l’occasione, l’accompagnamento del Quartetto d’archi del Conservatorio Bonporti di Trento.
Oltre a Nommos, Leon eseguirà in anteprima delle parti dell’album di prossima uscita The Canon – Anthology of Interplanetary Folk Music vol. 2.
Il prezzo del biglietto d’ingresso è di 5 Euro (posto unico).

Foto, Craig Leon.  

 

 

  

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *