Cultura & Società Ultime Notizie

ExPEERience, un’interessante iniziativa al Centro giovanile “papperlapapp” di Bolzano

6 Dicembre 2018

Autore:

ExPEERience, un’interessante iniziativa al Centro giovanile “papperlapapp” di Bolzano

“Il compito di trasmettere le esperienze formative di ´ExPEERience´ sotto forma di valori ai giovani, accompagnandoli nel loro personale percorso di crescita, è sicuramente impegnativo ma molto gratificante”, racconta Leonardo Bellinato, un giovane di 19 anni di Bolzano che da qualche anno partecipa a “ExPEERience”. In occasione di alcuni progressi importanti di questo metodo di lavoro, lo scorso mercoledì, il 5 dicembre, il Centro giovanile “papperlapapp” di Bolzano ha presentato “ExPEERience” alla cittadinanza. Circa 70 giovani tra 15 e 20 anni, all´ ormai noto e storico “papperlapapp”, sono i beneficiari del concetto avendo la possibilità di acquisire competenze pedagogiche e organizzative nel lavoro con i giovani e di ampliare la conoscenza della propria personalità al fine di aumentare l´autostima e di sviluppare appieno il proprio potenziale. “Le mie figlie, attraverso “ExPEERience”, hanno scoperto e rafforzato il loro legame con la natura e stanno imparando delle cose essenziali per il loro bagaglio di vita”, così Elisabeth Kußtatschter, una madre che si mostra molto contenta di avere il sostegno extra familiare da parte degli educatori esperti del centro giovanile. Il premio della casa editrice tedesca “ZIEL”, consegnato al centro giovani “papperlapapp” lo scorso settembre, per il concetto “ExPEERience”, ha confermato la dimensione importante di questo metodo di lavoro con i giovani oltre ad aver sostenuto la diffusione a livello internazionale.

Nel 2019 nel programma creato con e per i cosiddetti “Peers”, avranno grande importanza otto Camp nella natura nei quali sono coinvolti i giovani di “ExPEERience”, come anche quattro viaggi formativi in Svezia, Irlanda, Germania e Toscana. La conferenza stampa non poteva concludersi meglio che con le parole di Leonardo: “´ExPEERience´ è un viaggio davvero emozionante che ha come sottotitolo: I believe in YOU!”. Ulteriori informazioni su www.papperla.net.

 

 

 

.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *