Cultura & Società Ultime Notizie

Cultura in fabbrica 2018 – beneficenza nel periodo di Avvento

21 Dicembre 2018

author:

Cultura in fabbrica 2018 – beneficenza nel periodo di Avvento

Anche quest’anno Zingerle Spa di Sciaves ha organizzato per la quarta volta un evento benefico nelle sale del suo impianto produttivo. Nelle scorse settimane il coro maschile di Novacella e le “Gasser Gitschn” di Sciaves hanno riscaldato i cuori con un programma musicale dedicato all’Avvento, nell’ambito della serie di eventi denominati “Cultura in fabbrica”.
In un luogo in cui solitamente vengono prodotti i gazebo pieghevoli MASTERTENT, è stato creato uno spazio davvero suggestivo per 400 spettatori, rendendo la serata davvero speciale.
Il motto dell’evento era “Prenditi il tuo tempo durante l’Avvento” e proprio questo era l’obbiettivo della serata: la creazione di un momento contemplativo, trainati dalle voci del coro.
Il titolare dell’azienda Georg Zingerle e il Reverendo Don Artur Schmitt hanno presentato e moderato l’evento dedicato alla beneficenza. Quest’anno i proventi delle offerte – non era, infatti, alcun biglietto di ingresso – verranno devolute in toto al progetto dell’asilo di Artur Schmitt in Brasile, della parrocchia di San Paolo nella quale ha lavorato per ben due anni e fondato due asili situati all’interno delle Favelas, dove sono curati oltre 80 bambini in età prescolare.
Ad oggi Artur Schmitt è ancora legato strettamente alla “sua” parrocchia e continua a sostenere attivamente il progetto.
L’importo delle donazioni raccolte, per un totale di 6.006 euro, è stato generosamente arrotondato dalla Cassa Raiffeisen della Valle Isarco per arrivare alla somma di 7.000 euro: un segno di grande generosità sugellato nel passaggio delle donazioni dal Direttore Karl Leitner ad Artur Schmitt.
La beneficenza è una parte importante per Georg Zingerle: “La beneficenza per me ha sempre occupato un posto importante tra le mie priorità; da qui nasce lo spirito della nostra serie di eventi “cultura in fabbrica” per sostenere i più bisognosi”. Ecco che “cultura in fabbrica” è ormai un appuntamento fisso nel calendario di Zingerle Spa. Già confermato anche per il 2019.

Foto, Georg Zingerle alla consegna dell’assegno.   

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *