Giustizia Ultime Notizie

Bolzano. Terrorismo. Krekar può lasciare la Norvegia, deciderà se venire in tribunale a Bolzano

11 Dicembre 2018

author:

Bolzano. Terrorismo. Krekar può lasciare la Norvegia, deciderà se venire in tribunale a Bolzano

Potrebbe comparire di fronte alla Corte d’Assise a Bolzano il prossimo 4 febbraio il mullah Krekar imputato con altri cinque adepti per associazione a delinquere con finalità di terrorismo. Il capo spirituale della cellula jihadista meranese sventata dalle indagini del Ros di Trento nel 2015, risiede in Norvegia come rifugiato politico dove giunse su protezione e per ordine delle Nazioni Unite prima, però, che  venissero formalizzate a suo carico le accuse di terrorismo internazionale. Accuse che gli sono valse l’iscrizione nella lista nera della Norvegia, dove immediatamente la magistratura ha spiccato un ordine di espulsione , successivamente bloccato in virtù del diritto internazionale perché rimandarlo in Kurdistan significherebbe esporlo al rischio di tortura o uccisione.
Qual è ora il problema che si presenta a Krekar riguardo la sua eventuale venuta a Bolzano? L’organismo ministeriale dell’antiterrorismo norvegese ha dato il nulla osta a che il mullah possa partecipare al processo a Bolzano, oppure in alternativa di prendere parte al processo in videoconferenza , collegato in diretta da un’aula del tribunale di Oslo con il supporto di un magistrato locale che lo identifichi e di un interprete che agevoli le conversazioni. L’aspetto oggi imprevedibile riguarda la possibilità di rientrare in Norvegia da parte di Krekar e l’incertezza del mantenimento delle garanzie di rifugiato politico di cui gode ora nel Paese scandinavo

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *