Cultura & Società Spettacoli Ultime Notizie

Vivi Merano, Musica, cabaret e teatro fino al 4 gennaio 2019

29 Novembre 2018

author:

Vivi Merano, Musica, cabaret e teatro fino al 4 gennaio 2019

Musica, cabaret, teatro. Il programma di Vivi Merano, la rassegna di spettacoli che da diversi anni accompagna i Mercatini di Natale, si conferma vario e frizzante. Le date (tutte alle 20.30) si dividono fra Kursaal e Puccini, le architetture-gioiello della città. La serie di appuntamenti è coordinata dall’Azienda di Soggiorno con il sostegno del Comune. L’ente turistico è il principale organizzatore di alcuni di essi, altri sono curati da associazioni locali che si adoperano per dare brio alla proposta d’intrattenimento della città.

Dopo la partenza, il 22 novembre con il ritorno di “Pavarotti Young Voices in Merano, il prossimo appuntamento sarà il concerto della Merano Pop Symphony Orchestra, anche in questa edizione abbinato a nomi di forte richiamo: dopo Dodi Battaglia che l’anno scorso gremì il Kursaal, l’8 dicembre arrivano gli AUDIO 2.
Il 27 dicembre sarà il momento di ridere grazie ai comici di Colorado nella serata “Dona un sorriso a chi dona” organizzata dall’Avis Merano e Burgraviato in collaborazione con l’Azienda di Soggiorno di Merano. Poi teatro, con i due appuntamenti proposti dall’associazione L’Obiettivo: “Orfeo all’inferno” (operetta, 28 dicembre) e “Kiss me, Kate” (musical, 30 dicembre). Chiuderà la serie un protagonista della scena teatrale italiana, Paolo Hendel, con il progetto comico e drammaturgico “Fuga da via Pigafetta” (4 gennaio).

Programma con sintesi degli spettacoli

08.12 – ore 20.30 – Kursaal
AUDIO 2 & MERANO POP SYMPHONY ORCHESTRA
È l’inizio degli anni Novanta quando gli AUDIO 2, Gianni Donzelli e Enzo Leomporro, si impongono prima come autori per Mina e subito dopo scalano la scena musicale italiana. Scandiscono la loro carriera con brani divenuti celebri tra i quali “Alle venti…”, “Neve”, “Rotola la vita”. Fra le tante perle anche la composizione di “Acqua e Sale”, strepitoso successo interpretato da Mina e Celentano. Tanti i riconoscimenti, di critica e pubblico, per un duo che ieri come oggi sa far vibrare le corde dell’anima con testi brillanti e profondi che danno voce a sonorità pop d’autore.

Biglietti: € 18,00 – ridotto € 12,00
Prevendita: online su www.ticket.bz.it; agli sportelli della Cassa di Risparmio di Merano e Bolzano; alla cassa del Kurhaus (ingresso corso Libertà) il 7.12 ore 10.00-13.00 e 17.00-19.00 e l’8.12 ore 10.00-13.00 e dalle 17.00
Info: Azienda di Soggiorno di Merano, tel. 0473 272000

27.12 – ore 20.30 – Kursaal
DONA UN SORRISO A CHI DONA
Serata di cabaret con i comici Gianluca Impastato, Francesco Rizzuto e Steve Vogogna
Si sono incrociati sul palcoscenico di Colorado, strappando risate à gogo. Li ritroviamo a Merano per una serata a sfondo di beneficenza organizzata dall’Avis Merano e Burgraviato in collaborazione con l’Azienda di Soggiorno. Gianluca Impastato è il bravissimo Chicco D’Oliva, il sommelier più strampalato della storia, ma anche Mariello Prapapappo, l’uomo dei misteri con le sue improbabili avventure. Francesco Rizzuto è lo stravagante “vigile palermitano”, personaggio che lo ha portato alla ribalta sul territorio nazionale. Stefano Vogogna, già parte del gruppo di cabaret “I Turbolenti” (con Impastato), si è guadagnato gli applausi del grande pubblico nei panni del flautista Studdarello.

Ingresso a offerta fino ad esaurimento posti
Organizzazione: AVIS Merano e Burgraviato in collaborazione con l’Azienda di Soggiorno di Merano
Info: Azienda di Soggiorno di Merano, tel. 0473 272000

28.12. – ore 20.30 – Teatro Puccini
ORFEO ALL’INFERNO
operetta di Henri Crémieux e Ludovic Halévy con musica di Jacques Offenbach
con la Compagnia Teatro Musica Novecento e l’orchestra “Cantieri d’Arte”; dirige il M° Stefano Giaroli
Rappresentato per la prima volta nel 1858, capolavoro dell’operetta francese, “Orfeo all’Inferno” è il modello della parodia trasgressiva e geniale esercitata da Offenbach sulla società e sul potere del secondo Impero. Nel presentare gli dei dell’Olimpo come meschini e ridicoli personaggi, Offenbach dà all’opera un sapore che a parte del pubblico borghese dell’epoca poté apparire scandaloso e dissacrante; ma la maggior parte avvertì anche che, sotto la farsa, si celava una geniale, corrosiva satira del potere e della nuova “nobiltà” borghese di Napoleone III.
Biglietti: € 15,00
Prevendita: online su www.ticket.bz.it; agli sportelli della Cassa di Risparmio di Merano (via Cassa di Risparmio 8); alla cassa del teatro il giorno dello spettacolo (10.00-12.00 e dalle ore 17.00)
Organizzazione & info: Associazione L’Obiettivo, tel. 388 1419789 (attivo solo nei giorni dello spettacolo)

30.12 – ore 20.30 – Teatro Puccini
KISS ME, KATE
musical di Cole Porter tratto dalla commedia “La bisbetica domata” di W. Shakespeare
con la Compagnia Corrado Abbati
Nato dalla composizione delle genialità di Porter e Shakespeare, “Kiss me, Kate” è ritenuto da molti il musical perfetto, baciato dal successo fin dal suo debutto a Broadway nel 1948, raggiungendo ben 1077 recite consecutive e aggiudicandosi cinque Tony Awards come miglior musical, miglior autore di musical, miglior compositore, migliori costumi, miglior produttore. Un successo perpetuato nelle innumerevoli riprese in tutto il mondo.
Biglietti: € 15,00
Prevendita: online su www.ticket.bz.it; agli sportelli della Cassa di Risparmio di Merano (via Cassa di Risparmio 8); alla cassa del teatro il giorno dello spettacolo (10.00-12.00 e dalle ore 17.00)
Organizzazione & Info: Associazione L’Obiettivo, tel. 388 1419789 (attivo solo nei giorni dello spettacolo)

04.01.2019 – ore 20.30 – Teatro Puccini
PAOLO HENDEL IN “FUGA DA VIA PIGAFETTA”
scritto da Paolo Hendel, Gioele Dix e Marco Vicari
con Paolo Hendel e Matilde Pietrangelo, regia di Gioele Dix
Nel suo nuovo spettacolo Paolo Hendel torna all’originaria vocazione teatrale dei suoi esordi quando, con coraggiosa inventiva, parlava con la propria immagine sdoppiata dentro a un televisore. Quella stessa vena surreale viene messa ora al servizio di una commedia ambientata in un’immaginaria Italia del futuro. Un uomo vive da solo in un appartamento gestito da un sofisticato sistema operativo che pianifica la sua esistenza. Le sue giornate sono punteggiate da esilaranti litigi con il computer che gli fa da alter ego.
“Fuga da via Pigafetta” è uno spettacolo che coniuga felicemente l’ironia feroce sul
degrado del presente con i toni appassionati di una commedia di sentimenti. In scena
con una giovane attrice, Paolo Hendel si dedica con entusiasmo a un progetto comico
e drammaturgico articolato e complesso.
Biglietti: € 15,00 – € 10,00 (ridotto over 65) – € 6,00 (ridotto under 26)
Prevendita: online su www.ticket.bz.it; agli sportelli della Cassa di Risparmio di Merano (via Cassa di Risparmio 8); alla cassa del teatro il giorno dello spettacolo a partire dalle ore 18.00 e alla biglietteria del Teatro Comunale di Bolzano (piazza Verdi 40)
Organizzazione: Assessorato alla Cultura del Comune di Merano in collaborazione con l’Azienda di Soggiorno di Merano e il Teatro Stabile di Bolzano
Info: Teatro Stabile di Bolzano, Tel. 0471 301566

Foto, AUDIO 2/c-Duemilamusic Production.  

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *