Cronaca Ultime Notizie

Un arresto e una denuncia nel capoluogo altoatesino

7 Novembre 2018

author:

Un arresto e una denuncia nel capoluogo altoatesino

Non si ferma la capillare attività di contrasto al crimine diffuso da parte della Polizia di Stato, che continua ad interessare le zone della città maggiormente colpite da fenomeni delittuosi di tipo predatorio, al fine di garantire la legalità ed aumentare il livello di sicurezza, anche percepita, nella collettività. In particolare, gli uomini della Questura di Bolzano hanno proceduto all’arresto di un pregiudicato, alla denuncia di un cittadino straniero e al sequestro di diverse quantità di sostanza stupefacente.
Nella serata di martedì 6 novembre, gli agenti della Squadra Volante hanno colto in flagranza di reato, nei giardini di Viale Stazione, un cittadino gambiano di 21 anni, resosi responsabile del delitto di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Infatti, durante l’attività di monitoraggio del territorio, la pattuglia che transitava in quella zona ha notato due persone sospette e le ha controllate. Alla vista degli operatori uno dei due ha tentato di nascondere un oggetto, risultato poi essere un involucro contenente Cocaina. Gli agenti hanno fermato il giovane e l’hanno condotto in questura per ulteriori accertamenti. A seguito di una perquisizione gli agenti hanno constatato che l’uomo si trovava in possesso di 4 buste contenenti Marijuana, di 6 pezzi di Hashish, di 5 confezioni di Cocaina e di diverse banconote, probabilmente provento dell’attività di spaccio. Il giovane, già gravato da precedenti penali e di polizia, nonché irregolare sul territorio nazionale e senza fissa dimora, è stato dichiarato in stato di arresto e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, tradotto presso la Casa Circondariale di Bolzano, mentre l’intero quantitativo di sostanze stupefacenti, dal peso complessivo di circa 150 grammi, è stato sottoposto a sequestro.
Un altro straniero trovato all’interno dei giardini al momento del controllo, anch’egli di origine gambiana e gravato da precedenti penali specifici, è stato, invece, denunciato in stato di libertà perché trovato in possesso di un involucro di Marijuana occultato nelle parti intime, del peso complessivo di circa 18 grammi. Lo stupefacente è stato sequestrato in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria.
Sempre ieri effettuando continui e costanti controlli nelle aree abitualmente frequentate da pusher e tossicodipendenti, il personale delle Volanti ha segnalato alla competente Prefettura 3 persone per la violazione amministrativa inerente la detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale, sequestrando 13 grammi di Marijuana e 1 grammo di Hashish.
Inoltre sono controllati 3 esercizi commerciali del centro cittadino e identificate oltre 100 persone, di cui numerose già note alle forze dell’ordine.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *