Cultura & Società Spettacoli Ultime Notizie

Spettacolo e cena etnica al Teatro Comunale di Pergine il prossimo martedì 13 novembre

6 Novembre 2018

Spettacolo e cena etnica al Teatro Comunale di Pergine il prossimo martedì 13 novembre

L’evento si svolgerà al Comunale di Pergine martedì 13 novembre 2018 e si dividerà in due momenti: alle ore 19.30 sul palcoscenico si potrà assistere allo spettacolo Aisha, un racconto dedicato ad una ex ragazza soldato che vive in Costa d’Avorio e che l’attrice – Aida Talliente – ha conosciuto lavorando al progetto di un’operatrice che da anni si occupa delle ragazze vittime della guerra in Africa.

È anche il desiderio di elaborare uno studio sulla figura di Medea intesa come archetipo: donna sapiente che viene sradicata dalla sua terra concreta e mitica, per essere portata in un luogo senza centralità e umanità, ed esserne poi bandita. Questa Medea nasce da un mare di carta stracciata, da rive abbandonate e da un deserto di macerie e immondizia. Racconta la sua storia a una bambola-figlia costruita con la stessa immondizia e le due “donne”, la madre e la figlia, iniziano un viaggio attraverso i ricordi. Aisha, come Medea, arriva a compiere l’infanticidio distruggendo la sua piccola bambola, come chi non è più soltanto vittima della violenza ma ne diventa complice e partecipe.
A seguire alle 20.30 si potrà degustare una tipica cena africana, realizzata insieme con l’Azienda Agricola La Capra Felice di Agitu, l’Associazione Il Fiore di Gojjam – che sostiene progetti di microsviluppo nella regione del Gojjam, in Etiopia – e l’Associazione Infusione.
Il menù prevede un antipasto con pane alle spezie e robiola di capra de La capra felice, Samosa, Hummus e Babaganoush; un primo piatto con cuscus di verdure del Mali e Riso Jollof; e per finire un assaggio di dolci marocchini.

Per motivi organizzativi la serata sarà a prezzo unico per lo spettacolo e la cena (25€) ed è richiesta la prenotazione definitiva; il ricavato sarà poi devoluto a Medici con l’Africa Cuamm Trentino.

ARTISTA
Aida Talliente lavora da anni con diversi registi e attori italiani e stranieri: Alfonso Santagata, Davide Iodice, Pier Paolo Sepe, Peter Stein, Maurizio Scaparro, Fabrizio Arcuri, Abel Carrizo Munoz, Lisa Ferlazzo Natoli, Compagnia Biancofango, Giuliana Musso, Daniele Ciprì e Franco Maresco, Marco Maria Puccioni e Tolsen Nater.
Primo premio nel 2007 al concorso nazionale di teatro La parola e il gesto a Imola.
Premio Moret d’Aur per lo spettacolo nel 2012 Udine.
Premio Donne e teatro nel 2013 Cividale del Friuli.
Ricercatrice di storie, autrice e interprete degli spettacoli:
Aisha (un frammento d’Africa) – Primo premio al concorso Premio dodici donne ATCL Lazio – Secondo premio al concorso Premio di Poesia, Prosa e Arti figurative Angelo Musco, Messina
Sospiro d’Anima (la storia di Rosa) – Premio Fringe Festival 2011 Napoli – Primo premio A. Landieri 2011 Napoli – Premio speciale Museo Cervi 2011 Reggio Emilia – Primo premio al concorso per teatro e musica Ermo colle 2010 Parma – Primo premio al concorso di drammaturgia Premio di drammaturgia L. Liegro Roma.
Miniere – Premio Fringe festival 2012 Napoli
Collabora con diverse realtà teatrali italiane e internazionali (Università di S. Paolo in Brasile, Accademia teatrale di Città del Messico, Università teatrale di Ankara- Turchia, Scuola di danza tradizionale balinese del maestro Dewa Ngurah a Bali). Lavora in alcuni film TV per la R.A.I. Italiana e tedesca. Lavora come lettrice per la casa editrice Borelli di Modena, sezione audiolibri e per diverse trasmissioni radiofoniche locali e nazionali.

Aisha – martedì 13 novembre 2018 ore 19.30, Teatro comunale di Pergine
Di e con Aida Talliente
disegno luci Luigi Biondi
produzione Aida Talliente / ariaTeatro in collaborazione con Amnesty International Italia, progetto “Ripartire” di Lisa Candotti e Associazione Culturale Lacasadargilla
dedicato a Medici con l’Africa Cuamm Trentino per i 25 anni dalla fondazione
Primo Premio al Concorso Nazionale Premio dodici donne – Rieti 2009; Finalista al Concorso Internazionale di Drammaturgia A. Musco – Messina 2008

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *