Cultura & Società Ultime Notizie

“Innalzare la visibilità del settore pubblicitario in Alto Adige”

22 Novembre 2018

author:

“Innalzare la visibilità del settore pubblicitario in Alto Adige”

Un evento all’insegna dello sport per i pubblicitari Target nell’Unione.

I pubblicitari altoatesini dell’associazione Target nell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige sono stati recentemente invitati a un evento all’insegna dello sport presso il nuovo centro di allenamento del FC Südtirol-Alto Adige nella zona sportiva Ronco/Appiano. L’obiettivo era approfondire e sviluppare ulteriormente i temi comuni al settore pubblicitario in provincia di Bolzano.
“Le tre principali priorità della nostra categoria professionale sono il Networking, il Know-how e l’attività di Lobbying”, spiegano Arnold Malfertheiner e Mario Viganò, rispettivamente presidente e vicepresidente di Target. Da un lato, infatti, l’associazione dei pubblicitari vuole rafforzare ulteriormente la propria posizione di rappresentanza di interesse dei prestatori di servizi pubblicitari e della comunicazione in Alto Adige e, dall’altro, si punta a incrementare sensibilmente la visibilità del mondo pubblicitario con le competenze delle singole aziende per mezzo di iniziative mirate. In questo senso, anche la formazione è un ambito che sta particolarmente a cuore agli associati.
I prestatori di servizi altoatesini del settore pubblicitario e della comunicazione offrono le più diverse competenze e specializzazioni in numerosi ambiti professionali: dal marketing radiofonico fino al marketing online passando per social media, project management, design o texting. “Strettamente collegati alla nostra categoria sono anche i prestatori di servizi IT e internet, con i quali abbiamo avviato efficaci sinergie – per esempio relativamente a temi quali la programmazione web, i sistemi CRM, i software e molte altre soluzioni digitali”, spiega il presidente di Target Malfertheiner.
Al termine dell’evento Hannes Fischnaller, responsabile marketing ed eventi del FC Südtirol-Alto Adige, ha offerto una panoramica dell’attività di marketing della squadra di calcio professionistica e ha guidato la delegazione dei pubblicitari altoatesini attraverso il centro di allenamento.
Con circa 50 aziende che occupano 250 professionisti, il settore pubblicitario e della comunicazione risulta uno dei più vivaci e innovativi comparti economici della provincia di Bolzano.

Foto, da sin. il presidente dei pubblicitari Target nell’Unione Arnold Malfertheiner, il vicepresidente Mario Viganò e i membri del Direttivo Myriam Hell e Hannes Pfeifer durante la discussione.  

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *