Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Premiato il progetto vincitore della mostra per la nuova sede SEAB

16 Novembre 2018

author:

Bolzano. Premiato il progetto vincitore della mostra per la nuova sede SEAB

Bolzano. Premiato il progetto vincitore della mostra per la nuova sede SEAB.

Si è chiusa oggi la mostra dei progetti degli studenti di architettura del Politecnico di Milano e della Hochschule Anhalt di Dessau per la nuova sede SEAB in zona industriale a Bolzano. Questa mattina, durante la manifestazione conclusiva nel foyer del Municipio, è stato assegnato un riconoscimento a un progetto presentato dal Politecnico di Milano che si è distinto per la composizione planimetrica. Sono stati presentati 15 progetti da studenti del Politecnico di Milano e otto da studenti della Hochschule Anhalt di Dessau nei quali si definiscono differenti scenari  di trasformazione dell’area di via Lancia, sia per la dimensione dell’intervento sia per gli effetti sull’intero contesto.
“Questa esperienza è un ottimo esempio di collaborazione e scambio tra amministrazione pubblica e università; gli edifici pubblici rappresentano luoghi ideali per elaborare soluzioni urbanistiche all’avanguardia”, commenta il Sindaco di Bolzano, Renzo Caramaschi.
Torri, edifici in linea lungo via Galilei – l’asse principale di riferimento – e pareti vetrate sono gli ingredienti essenziali di maggior parte dei progetti, in linea con le più aggiornate visioni dell’architettura per uffici. Molto interessanti sono gli spazi adibiti al pubblico che tanti progetti propongono al piano terra, luogo pubblico per antonomasia: spazi per l’attesa all’aperto, una pista di pattinaggio per i bambini, fontane che recuperano l’acqua piovana, tutti elementi che rispecchiano il ruolo e le attività di SEAB, un’azienda di servizi per i cittadini che “si prende cura della città”.
“Non è stato facile decidere a quale progetto assegnare un riconoscimento, perché i lavori presentati sono tutti di ottimo livello. SEAB ringrazia tutti gli studenti e i professori  Carlo Alberto Maggiore e Johannes Kalvelage per l’impegno e il contributo. Abbiamo scelto e premiato con un assegno da 500 euro il progetto del gruppo 1 formato da Gabriele Sacchi, Simone Severgnini e Alessandro Sillavi del Politecnico di Milano”,ha detto il Presidente SEAB, Rupert Rosanelli.
Il laboratorio di architettura è stato coordinato per SEAB dall’architetto Stefano Rebecchi che ha promosso e curato lo scambio tra l’azienda, il Politecnico e la Hochschule.
La collaborazione tra Bolzano e le due scuole di architettura prosegue anche quest’anno. Gli studenti del Politecnico di Milano e della Hochschule Anhalt di Dessau sono già al lavoro per il progetto della nuova sede del Museo Archeologico dell’Alto Adige.

Foto: “Premiazione” da sinistra: l’Assessore comunale ai Lavori pubblici Luis Walcher, il Sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi, gli studenti vincitori del Politecnico di Milano Gabriele Sacchi e Simone Severgnini, il Presidente SEAB Rupert Rosanelli e l’Assessora comunale all’Ambiente Maria Laura Lorenzini.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *