Politica

Bolzano. Lega Volkspartei, vertice sblocca la trattativa

30 Novembre 2018

author:

Bolzano. Lega Volkspartei, vertice sblocca la trattativa

Si appianano i rapporti dopo le difficoltà dei giorni scorsi nelle trattative tra Svp e Lega per la formazione della nuova giunta altoatesina. La battuta d’arresto si era avuta in merito ad una dichiarazione di principio che la Lega avrebbe dovuto condividere prima dell’avvio delle trattative. Il governatore Arno Kompatscher, il segretario Svp Philipp Achammer e il commissario altoatesino della Lega Massimo Bessone si sono incontrati ieri fuori Bolzano. “E’ stato un incontro molto sereno”, riferisce Bessone all’ANSA. “Abbiamo convenuto che sarebbe sciocco fermarsi al pre accordo. I punti richiesti alla Volkspartei entreranno nel programma di coalizione. Ma ci saranno anche le nostre richieste su sociale, sanità, eccetera. A noi interessano i problemi concreti , se le nostre proposte troveranno riscontro , alla fine firmeremo entrambi”, spiega Bessone.
“Non abbiamo mai detto che ci voleva un firma per avviare le trattative. Abbiamo chiesto che i nostri tre punti fossero accettati, questo è stato fatto  e quindi la trattativa può partire” spiega Kompatscher al termine del vertice con Bessone.

Foto, Massimo Bessone

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *