Sport Ultime Notizie

Al Palaonda i bambini delle elementari imparano a pattinare grazie ad un progetto dell’Assessorato allo Sport e alla collaborazione delle società sportive di Bolzano

7 Novembre 2018

author:

Al Palaonda i bambini delle elementari imparano a pattinare grazie ad un progetto dell’Assessorato allo Sport e alla collaborazione delle società sportive di Bolzano

Al via quest’oggi al Palaonda di Bolzano, la seconda edizione dell’iniziativa “A scuola di pattinaggio” promossa dell’Assessorato allo Sport e ai Giovani del Comune. Il progetto, realizzato con l’ausilio delle due Intendenze scolastiche provinciali, prevede un ciclo di cinque lezioni gratuite di pattinaggio per gli alunni delle scuole primarie della città. Questa edizione, che si inserisce nella già ampia offerta formativa a disposizione degli alunni, mira ad avvicinare i più giovani agli sport del ghiaccio.
Stamane l’Assessore allo Sport del Comune Angelo Gennaccaro con i rappresentanti di SEAB e delle società coinvolte, ha presentato l’iniziativa sul ghiaccio del Palaonda. Nel corso di cinque lezioni, i neofiti impareranno a pattinare, mentre i più esperti potranno approfondire le tecniche delle varie discipline del ghiaccio.
Partner del progetto le associazioni sportive Hockey Academy Foxes Bolzano, Bolzano On Ice, Ice Club Bolzano e Ice Skating che mettono gratuitamente a disposizione i loro esperti istruttori, dimostrando ancora una volta, come lo sport rappresenti un mezzo per unire e trasmettere valori positivi. SEAB – ente gestore del Palaonda – supporta il tutto mettendo a disposizione a costo zero la struttura e l’attrezzatura per i bambini e promuovendo così anche direttamene gli sport sul ghiaccio, favorendo l’utilizzo del Palaonda per iniziative organizzate dalla Città capoluogo.
A questa seconda edizione di “A scuola di pattinaggio” prendono parte dieci classi delle scuole elementari di Bolzano, di lingua italiana e tedesca, per un totale di 160 alunni che condivideranno la pista del Palaonda, dal lunedì al giovedì, per 5 settimane.
Ringraziando i partner istituzionali e le associazioni sportive per la collaborazione e l’adesione al progetto, l’Assessore allo Sport Gennaccaro, ha auspicato che tale iniziativa possa offrire un’ulteriore occasione di scambio e conoscenza tra bambini provenienti da scuole, realtà e quartieri differenti. Una promozione dello sport praticato ed un opportunità per utilizzare al meglio un impianto sportivo di pregio come il Palaonda.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *