Cronaca Ultime Notizie

Slot nei tabacchini, il TAR di Bolzano conferma la rimozione delle macchine mangiasoldi

25 Ottobre 2018

author:

Slot nei tabacchini, il TAR di Bolzano conferma la rimozione delle macchine mangiasoldi

Continua l’attività di contrasto del Comune di Bolzano al gioco d’azzardo. L’Amministrazione comunale ha adottato una trentina di provvedimenti per la rimozione delle macchinette da gioco dai tabacchini. Si tratta di locali che si trovano in prossimità di siti sensibili quali scuole di ogni ordine e grado, strutture per anziani e case di riposo, strutture di accoglienza, ospedali ecc. Sono ora giunti, per 14 rivendite di generi di monopoli, i primi provvedimenti del TAR di Bolzano che respingono le richieste di sospensione degli atti comunali ritenendo prevalente, nella comparazione dei contrapposti interessi, quello pubblico volto a contenere i danni sociali e individuali causati dalla ludopatia. I provvedimenti di rimozione delle slot adottati dal Comune rimangono pertanto in vigore. Soddisfazione per il pronunciamento del Tar è stata espressa dal sindaco del capoluogo Renzo Caramaschi.  Si attende ora la decisione finale sulla legittimità della disciplina provinciale sul distanziometro (raggio di 300 metri dai siti sensibili), nonché dei provvedimenti provinciali di chiusura delle sale da gioco, che sarà adottata dal Consiglio di Stato. L’udienza è già fissata per il prossimo 15 novembre.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com