Sport

Alto Adige. Bronzolo, il Maia Dentis Neruda torna a sorridere: vittoria di carattere contro Arco

11 Ottobre 2018

Autore:

Alto Adige. Bronzolo, il Maia Dentis Neruda torna a sorridere: vittoria di carattere contro Arco

Nella palestra di Bronzolo le ragazze di coach Andrea Bollini hanno portato a casa ieri una vittoria importante in Coppa Dolomiti contro il C9 Arco Riva del Garda, formazione che milita nello stesso girone del campionato nazionale B2 delle bolzanine. Conquistata con il carattere e la grinta affrontando alcuni set combattuti punto a punto. Il Neruda parte strappando il primo set con un parziale di 25-23. Necessari i vantaggi, invece, sia per quanto riguarda il secondo e il terzo set che vede imporsi da una parte il Maia Dentis per 26-24 e dall’altra le trentine per 25-27. È qui che le ragazze dimostrano una tempra d’acciaio. La reazione in un quarto set che poteva tagliare le gambe è quella della grande squadra e porta alla vittoria con un perentorio 25-18.
Dal punto di vista della prestazione individuale è ancora una volta Ianeselli a portare il contributo maggiore mettendo a terra 20 palloni con 3 muri difensivi grazie alla sua tecnica e alle sue lunghe leve. Prezioso e puntuale anche il contributo delle due giocatrici di maggiore esperienza Fogagnolo (14 punti) e Waldthaler (9). Fuori il capitano Fiabane mister Bollini ha ricevuto risposte importanti anche dalle giovani Mandó (6 punti) e Tomedi (5 con addirittura 4 ace). Buona la regia di Braida (4) e Merlante (4) che si sono alternate al palleggio. A difendere con gli occhi della tigre il libero Callegaro.
Maia Dentis Neruda Bolzano-c9 Arco Riva del Garda 3-1 (25-23; 26-24; 25-27; 25-18)
Maia Dentis Neruda Bolzano: Vesci, Mandó 6, Lever 4, Ianeselli 20, Braida 4, Tomedi 5, Callegaro L, Fogagnolo 14, Merlante 4, Waldthaler 9. Allenatore Andrea Bollini.

 

 

 

 

 

 

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *