Politica Ultime Notizie

Bolzano. Mara Carfagna a Bolzano, muso duro contro Lega e M5S

16 Settembre 2018

author:

Bolzano. Mara Carfagna a Bolzano, muso duro contro Lega e M5S

Salvini? Non sta facendo nulla sulla sicurezza, pensa solo all’immigrazione”. Dalla Carfagna ieri siluri per tutti
La vicepresidente della Camera Mara Carfagna a Bolzano a sostegno della lista di Forza Italia, accanto al Bar Theiner, è accanto a Michaela Biancofiore e agli altri candidati che vengono presentati ad uno ad uno. “Ingerenza inaccettabile”, la visita del cancelliere Sebastian Kurz a Bolzano, “una provocazione della sovranità nazionale,” intromissione che non rimarrà senza conseguenze, ha detto. C’è il capolista Mario Vitale (noto neurochirurgo), Antonella Biancofiore (dirigente al liceo delle martelline), vecchi militanti, Otha Cara, un’operatrice sociale ucraina da poco diventata italiana, e a seguire tutti gli altri. Assenti solo gli ammalati e gli infortunati come Franco Murano. Dall’altra parte del ponte c’ è il banchetto della Lega con il capolista Massimo Bessone e i suoi. Forte del vento in poppa di cui gode, la Lega non ha sentito ragioni e ha rifiutato la lista unica in modo da non avere condizionamenti dopo il 21 ottobre. L’ex ministra ammette davanti ai sui candidati che “il momento è difficile” per Forza Italia, ma ha invitato i Leghisti “a stare con i piedi per terra perché Forza Italia esiste”. All’opposizione anche a Roma, Mara Garfagna va giù duro contro Leghisti e M5S. “Certo, abbiamo il governo del cambiamento, e infatti cambiano idea su tutto.  Questo è il governo del cambiamento delle idee, visto che ogni giorno assistiamo a un dietrofront. Noi stiamo – ha detto – dalla parte degli imprenditori che creano lavoro, ricchezza e benessere. Anche Salvini ha avuto le sue sue staffilate “Salvini? Non sta facendo nulla sulla sicurezza, pensa solo all’immigrazione.”

In foto, Michaela Biancofiore

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *