Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Fatturazione elettronica, commercialisti pronti all’avvio

15 Settembre 2018

author:

Bolzano. Fatturazione elettronica, commercialisti pronti all’avvio

Martedì 18 settembre convegno di approfondimento. 

Si sta rivelando uno spauracchio per molti, addirittura con proposte di slittamento della sua partenza. I commercialisti, invece, arriveranno preparati all’entrata in vigore della fatturazione elettronica, prevista per il primo gennaio del 2019. Un’ulteriore occasione di approfondimento della tematica è infatti prevista martedì 18 settembre, giorno in cui si terrà un convegno ad hoc organizzato a Roma dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili in collaborazione con l’agenzia delle Entrate. L’evento, dedicato proprio a «La fatturazione elettronica nelle operazioni tra privati», sarà trasmesso in videoconferenza anche nella sede dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bolzano, in via Lancia 8/A, Bolzano. Appuntamento quindi dalle 10 alle 13 per una mattinata, riservata agli iscritti all’Ordine, dedicata all’approfondimento di tematiche pratiche e legali relative alla fatturazione elettronica.
«L’introduzione della fatturazione elettronica tra privati vedrà arrivare preparati i commercialisti – spiega Claudio Zago, presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili della Provincia di Bolzano –. L’obiettivo è sempre quello di fornire il miglior servizio possibile alle imprese: da noi troveranno tutte le risposte che cercano rivolgendosi ad un commercialista iscritto all’ordine. In particolare nell’evento di martedì 18 si toccheranno tutte quelle pratiche operative da compiere per eseguire correttamente una fatturazione elettronica».
Le relazioni che si susseguiranno durante la mattinata (qui disponibile il programma completo) approfondiranno temi quali le regole generali in materia di fatturazione elettronica, i servizi messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate, app e procedura standard, la delega al professionista per l’utilizzo dei servizi all’interno del portale “Fatture e Corrispettivi” e gli interventi evolutivi in corso sui servizi finalizzati a supportare il lavoro dei professionisti delegati. La partecipazione all’evento farà maturare 3 crediti di formazione professionale. Un’analoga iniziativa sarà organizzata in occasione dell’attivazione del nuovo portale del CNDCEC (Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili) dedicato alla fatturazione elettronica, che sarà disponibile dal prossimo mese di novembre.

In foto: Claudio Zago.  

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *