Cronaca Cronaca Nera Ultime Notizie

Bolzano. Donna salva, misterioso incidente in parcheggio

10 Settembre 2018

author:

Bolzano. Donna salva, misterioso incidente in parcheggio

Alle 20,30 di sabato sera al centralino del 112 giunge la richiesta di un soccorso urgente al City Parking di via Perathoner. Arriva l’ambulanza e le pattuglie della Polizia municipale e i soccorritori incontrano alcuni clienti del parcheggio che stanno accompagnando all’esterno una donna in evidente stato di shock. Bagnata da capo a fondo, non riesce a parlare tanto è scossa. I soccorritori hanno spiegato di aver sentito urla disperate provenire da un vano tecnico al terzo piano sotterraneo del parcheggio. Per ragioni non chiare qui la donna era precipitata nella vasca di raccolta dell’acqua piovana che si trova all’interno di questo vano, dopo esservi entrata per errore e la cui porta avrebbe dovuto essere chiusa a chiave per motivi di sicurezza. La donna, risultata poi essere di nazionalità polacca, era finita nell’acqua con tutto il suo trolley, uno zaino e la borsetta. Non riusciva ad uscire dal’acqua anche perché il locale era buio e la porta che si era chiusa alle sue spalle non lasciava trasparire la luce delle scale. Fortunatamente le sue urla sono state avvertite da alcuni automobilisti che avevano parcheggiato la macchina nelle corsie del parcheggio. La donna è stata trasportata all’ospedale di Bolzano dove non le sono state riscontrate lesioni ma solo un forte shock. Dalla identificazione risulta, come detto, di nazionalità polacca, di 40 anni, dipendente di un albergo del meranese e che avrebbe dovuto partire per la Polonia dalle linee Flixbus in via Mayr Nusser. Perché si trovasse nel City Parking di via Perathoner non ha saputo spiegare, se non di essersi persa Una spiegazione molto strana, se non incomprensibile.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *