Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Escrementi cani per strada, test del dna e balzello di 25 Euro

14 Agosto 2018

author:

Bolzano. Escrementi cani per strada, test del dna e balzello di 25 Euro

La Provincia preme per la schedatura del dna per motivi legali, di sicurezza e di igiene.
Dal dna del cane sarà possibile risalire al padrone negligentemente sprovvisto di guanti e contenitore di plastica dove riporre le deiezioni lasciate sul marciapiede, magari in ore notturne quando nessuno vede la trasgressione. Quindi lettera, multa e bollettino per il versamento. Questa la decisione della Giunta comunale del capoluogo che ha accolto il progetto dell’ufficio veterinario della Provincia per arrivare alla tracciabilità del dna dei cani. Ai primi di ottobre sarà firmata la delibera dopo il consulto con l’Ufficio veterinario del Comune. Seguirà la comunicazione ad ogni proprietario di cane con la data e lo sportello a cui rivolgersi per fare il prelievo a cui seguirà l’esame al proprio cane. Esame per il quale il proprietario del cane dovrà pagare 25 euro. I cani in città dotati di microchip, quindi regolarmente censiti, sono 6.000. Ma si ritiene che sull’onda di una rinnovata sensibilità per la salute collettiva, l’adesione alla convocazione per il prelievo, sarà pressoché generale. “La procedura – ha spiegato il sindaco Caramaschi – viene applicata con successo già in altri comuni ed è tipica dei Paesi del Nord Europa”. A chiederne l’adozione a Bolzano è stata in particolare la Svp, tramite la consigliera Johanna Ramoser

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *