Politica Ultime Notizie

Bolzano. Concessione A22, fronte comune Bolzano, Trento e Bologna, presupposto collegamenti secondari

5 Agosto 2018

author:

Bolzano. Concessione A22, fronte comune Bolzano, Trento e Bologna, presupposto collegamenti secondari

Incontro fra Kompatscher, Rossi e Bonaccini. Linea comune per chiedere al governo la concessione A22, presupposto per le opere secondarie.

Fronte comune fra Bolzano, Trento e Bologna per chiedere al governo la concessione A22. I presidenti delle Province di Bolzano e Trento, Arno Kompatscher e Ugo Rossi, hanno incontrato a Bolzano il governatore dell’Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini. Fra i temi al centro del vertice, la concessione autostradale per A22, considerata presupposto fondamentale per altri progetti di rafforzamento dei collegamenti secondari come la Cispadana e la Campogalliano-Sassuolo. Pur distanti geograficamente, infatti, sia il collegamento autostradale Campogalliano-Sassuolo che la cosiddetta Cispadana, ovvero la bretella tra A22 e A13 tra i caselli di Reggiolo-Rolo e Ferrara Sud, sono progetti strettamente interconnessi al più ampio rafforzamento del corridoio del Brennero
Si è trattato di una preziosa occasione di confronto – precisa Kompatscher – sull’importanza e la strategicità di alcune opere infrastrutturali, la cui sollecita realizzazione rappresenta un valore aggiunto per lo sviluppo e la crescita dei territori interessati””L’auspicio comune – ha evidenziato Rossi – è che il ministero delle infrastrutture e dei trasporti possa fare propria nel più breve tempo possibile la proposta di affidare la concessione autostradale A22 a una società in-house interamente pubblica, favorendo un ampio confronto con gli enti locali e assumendo sollecitamente una posizione chiara nell’interesse dell’intero Paese e del suo sistema produttivo.

In foto, Kompatscher, Rossi e Bonaccini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *